Percorso

Fa centro il Sicario di Rosi

La storia raccontata da Gianfranco Rosi premiata alla Casa del Cinema di Roma con il Doc/It Professional Award. Una stanza, la numero 164, di cui non vi dimenticherete facilmente. di Giovanna Branca

Gianfranco RosiCerte storie sembrano incredibili, anche per il cinema. Figurarsi in un documentario. Eppure è proprio l’ “incredibile” sicario di Gianfranco Rosi – El Sicario Room 164 – ad aggiudicarsi il 17 dicembre, alla Casa del Cinema di Roma, il Doc/It Professional Award conferito dall’Associazione Documentaristi Italiani e giunto quest’anno alla sua seconda edizione.

Write comment (0 Comments)

"Le idi di marzo" di George Clooney

Il consiglio di Elisabetta Randaccio

''Le idi di marzo'' locandinaPrende spunto da una piece teatrale di Beau Willimon (“Farragut North”), ma svolge il tema con riferimenti alla stretta attualità, l’ ultimo film di George Clooney, che si conferma regista interessante, consapevole di avere, come modello di riferimento, il cinema hollywoodiano degli anni settanta, che sapeva conciliare la chiarezza del linguaggio con l’osservazione critica della società statunitense.

Write comment (0 Comments)

Cinepanettoni? Mai così in basso

De Sica fa fatica a sostare al quarto posto dei box office. E rispetto a un anno fa, si dimezzano incassi e spettatori. E’ la crisi del cinema-cotechino? Bene “Sherlock Holmes” e "Il gatto con gli stivali”. di Francesco Bellu

''Holmes 2''Ormai senza di loro non sarebbe Natale. O quasi. Perché puntuale arriva per le feste l'ennesimo cine-panettone targato De Laurentis. Stavolta, sarà per la crisi, non si va in nessuna località “esotica”: niente Egitto, India, New York, Miami.

Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni