Stampa

La video intervista all'autore di "Pelle di bandito ", che ha fatto la scuola sui set dei grandi registi italiani come Antonioni e Germi

Un fotogramma del film Il professionista sardo, nato nel 1925,  ha  confessato a Cinemecum " ho sempre detestato le scuole "  e ha raccontato come ha intrapreso la strada dal cinema, iniziando con la passione per la fotografia  per poi formarsi nei set dei grandi maestri del cinema italiano.
 
Al Festival di  Asuni ha rivelato di avere ancora un sogno nel cassetto : un film che verrà diretto dal figlio regista, che però verrà ambientato in Grecia: dove girare costa molto meno....