Stampa

La passione di Columbu: il segno di Su Re

Il regista nuorese torna al suo primo amore: la pittura. A Milano i disegni preparatori del suo film - Guarda le immagini

I disegni di Su Re"Giovanni Columbu: appunti e disegni preparatori per Su Re" è il nome della mostra inaugurata dal regista nuorese all'Auditorium di San Fedele, Milano. A essere esposti sono una serie di "appunti visivi" realizzati ad acrilico, in bianco e nero. Un'occasione per Columbu di avvicinarsi alla pittura, sua prima passione, e approfondire alcuni temi del Vangelo. 

 

  

Da sinistra verso destra:

"E tornato li trovò addormentati, perché i loro occhi si erano appesantiti" Mt (26,43)

"Se qualcuno vuole venire dietro di me, rinneghi se stesso e prenda la sua croce ogni giorno". Lc (9,23)

"E il branco si precipitò giù dal dirupo nel mare, circa duemila, e affogavano". Mc (5,13)

"lo condussero via per crocifiggerlo" MT 27,31

"E chi non porta la sua croce non viene dietro a me". Lc (14,27)

Via Crucis (ovunque)

"E lo portano al luogo del Golgota, che tradotto significa luogo del Cranio" (MC 15,22)

La croce interiore

"I demòni, usciti da quell'uomo, entrarono nei porci". Lc (8,33)

"Legione è il mio nome, poiché siamo in molti" Mc (5,9)

"Ora c'erano là molte donne, che osservavano da lontano" MT 23,55

1 aprile 2015