Indietro Avanti

Far rinascere la speranza in Africa con il cinema. Questo l’ambizioso progetto di Cine Yagoua:. “portare la scatola magica che accende la speranza in una cittadina al Nord del Cameroun,...

Leggi di più

Domenica 21 Gennaio 2018 ore 17.00 il CineClub Montiferru presenta il Teatro del Seminario, Via Vittorio Emanuele Cuglieri Comune di Cuglieri. Inside Out è la storia di una bambina, Riley...

Leggi di più

Tutto pronto per la seconda edizione del Premio Centottanta, il concorso a premi riservato a film-maker esordienti del territorio sardo. La partecipazione è gratuita e i termini delle domande sono...

Leggi di più

Ancora un mese per presentare i progetti cinematografici al concorso KENZEBOGHES 2017, organizzato dall’associazione Babel in collaborazione con Ejatv, Areavisuale Film e La Società Umanitaria –Cineteca Sarda di Cagliari. La...

Leggi di più

Ricca giornata di appuntamenti, sabato 10 dicembre, all’interno della decima edizione di Creuza de Mà. Si inizia alle 16, al MiniMax del teatro Massimo di Cagliari, con La musica per il...

Leggi di più

Si svolgerà dal 9 al 12 dicembre 2016 nella sala Primo Longobardo, sull’isola de La Maddalena il “secondo atto” del festival La valigia dell’attore, manifestazione intitolata a Gian Maria Volonté.Dopo...

Leggi di più

Ouverture nel segno di Pinuccio Sciola per la XII edizione di Passaggi d'Autore - Intrecci Mediterranei in programma dal 6 all'11 dicembre tra la Sala Consiliare del Comune e il...

Leggi di più

L’accabadora, film di Enrico Pau con Donatella Finocchiaro, Barry Ward, Sara Serraiocco, Carolina Crescentini, è stato selezionato alla XXII edizione del Medfilm Festival nel concorso ufficiale. Il film sarà proiettato...

Leggi di più

Tutti i vincitori dell'ottava edizione della kermesse che guarda il mondo dal sud Sardegna. di C.P. Si conclude l’ottava edizione del Carbonia Film Festival. Soddisfazione da parte degli organizzatori del concorso...

Leggi di più

Si terranno venerdì 23 e sabato 24 settembre, a San Sperate (CA) le anteprime del Cagliari Film Festival.Il 23, in piazza San Giovanni, è in programma la proiezione di Il...

Leggi di più

Percorso

Registi in finale con “Visioni Sarde”

Cinematografia made in Sardegna di scena nel concorso nazionale “Visioni Italiane” organizzato dalla Fondazione Cineteca di Bolgona. di Maria Elena Tiragallo

Visioni italiane 2018Autori e opere sarde finalisti per il Premio FASI nell’ambito della categoria “Visioni Sarde” del ventiquattresimo concorso nazionale “Visioni Italiane”, di scena a Bologna dal 26 febbraio al 4 marzo prossimi.  Il concorso è organizzato dalla Fondazione Cineteca di Bologna ed è dedicato ai cortometraggi e ai documentari.

Visioni Sarde”,  realizzata in collaborazione con la FASI, (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia), con il circolo "Nuraghe" (Fiorano Modenese), l'associazione "Grazia Deledda" (Parma) e il circolo "Il Gremio" (Roma), ha l’obiettivo di dare visibilità internazionale alle opere in concorso, proiettandole sugli schermi delle maggiori  piazze italiane, e all’estero a cura dei numerosi circoli sardi, nell’ambito di specifiche rassegne o proiezioni. 

Jacopo CullinA selezionare i film sardi sono stati i responsabili della Cineteca di Bologna.  A spuntarla Jacopo Cullin con “Deu ti amu!”, Matteo Incollu con “Disco volante”, Ilenia Locci e Fabio Loi con “Engine of time”, Salvatore Mereu con “Futuro prossimo”, Paolo Zucca con “Isole”, Gianluca Mangiasciutti e Massimo Loi con “Je ne veux pas mourir”, Chiara Sulis con “Tu ridi”, Enrico Pau con “L’ultimo miracolo”. I film  degli autori sardi saranno proiettati il 28 febbraio al Cinema Lumiere di Bologna. Sardegna che appare anche nella sezione Doc, questa volta, con Francesca Lixi e il suo film “L’uomo con la lanterna”. Evento speciale, invece, dedicato al regista Peter Marcias con il suo “Uno sguardo alla terra”.



Film sardi in rassegna:

DEU TI AMU! di Jacopo Cullin
Colori, sapori, odori e suoni di un tempo passato, fanno da cornice a un corteggiamento senza fine.
Jacopo Cullin
Si forma dal 1998 come attore tra Roma e la Sardegna. Debutta come regista nel 2012 con il cortometraggio "Buio", coodiretto con Joe Bastardi e vincitore della menzione speciale allo Skepto Film Festival e di Visioni Sarde nell'ambito del festival Visioni Italiane 2014. Nello stesso anno gira il suo terzo cortometraggio dal titolo "Grazie a te!", e nel 2015 dirige il cortometraggio "Non aver paura", per la campagna di sensibilizzazione sulla donazione del sangue.

DISCO VOLANTE di Matteo Incollu
Cagliari. Un furgone di panini disperso in mezzo al nulla. Un uomo stanco. Una ragazza risoluta.
Otto sconosciuti e una friggitrice morente. Panini leggendari e alieni sconosciuti. E la magia improvvisa. Tutto in una notte.
Matteo Incollu
Dal  2007 è aiuto regista di Salvatore Mereu in "Sonetaula" (Ita, 2008) "Bellas Mariposas" (Ita, 2012) e "Transumanza" (Ita, 2013). Nel 2013 è primo assistente alla regia nel film commedia "Leoni", con Neri Marcorè e Piera Degli Esposti, per la regia dell'esordiente Pietro Parolin. 
Nel 2017 è vincitore del bando regionale per il cinema per la produzione del cortometraggio, attualmente in pre-produzione, "Male Fadàu". "Disco volante" è la sua opera prima.

ENGINE OF TIME di Ilenia Locci, Fabio Loi
Nelle  S. Factory, due fabbriche gemelle del Pianeta Terra, convivono umani e robot che operano con impegno per un traguardo comune. Nel compito di ogni giorno i singolari ingredienti di una ricetta millenaria vengono lavorati per illuminare il tempo. In ciascun settore delle fabbriche si coopera in perfetta armonia mantenendo l’immemore sincronismo che permette di portare a termine la missione.
Ilenia Locci
Nel  2012 si iscrive all'Accademia delle Belle Arti di Torino all'indirizzo Progettazione artistica per l'Impresa, dove inizia a interessarsi alle arti digitali e al cinema. Nel 2015 realizza il cortometraggio "The Spectrum of Mind" come tesi di laurea.
Fabio Loi
Sin da ragazzino mostra attenzione per i prodotti audiovisivi, sperimentando la modellazione 3D, riprese video e animazione. Dal 2011 al 2013 frequenta Cinema presso l'Università degli Studi di Bologna. Attualmente è un freelance filmmaker.

FUTURO PROSSIMO di Salvatore Mereu
Durante il giorno Rachel e Mojo vagano per la città, alla ricerca di un lavoro che non si trova. Di notte trovano riparo in uno dei casotti di uno stabilimento balneare del litorale. Una mattina, Basilio, che ne è il
custode, durante il suo giro di ricognizione scopre che qualcuno ha passato la notte in una delle cabine…
Salvatore Mereu
Il lungometraggio d’esordio è "Ballo a tre passi" (2003), miglior film alla 18° Settimana Internazionale della  Critica e David di Donatello per il miglior  regista  esordiente. Seguono  "Sonetàula" (2008), presentato alla Berlinale  e "Tajabone" (2010). "Bellas  Mariposas"  (2012) è stato selezionato in concorso alla sezione "Orizzonti" della 69ª Mostra del cinema di Venezia. Nel 2006 ha fondato la casa di produzione Viacolvento.



ISOLE di Paolo Zucca
Padre e figlio, immigrati, si confrontano durante la colazione sui problemi della vita quotidiana. Isole è il risultato di un laboratorio cinematografico sul tema "Le Migrazioni e il Territorio".
Paolo Zucca
Ha frequentato la scuola Rai per sceneggiatori e si è diplomato in regia alla NUCT di Cinecittà. Ha scritto e diretto cortometraggi, documentari e spot pubblicitari. Nel 2013 ha esordito nel lungometraggio con "L’arbitro" presentato alle Giornate degli Autori di Venezia, tratto dal suo omonimo corto del 2008, David di Donatello e  Premio Speciale della Giuria a Clermont-Ferrand.

JE NE VEUX PAS MOURIR di Gianluca Mangiasciutti, Massimo Loi
La  tragedia dei nostri tempi vista da chi dovrà imparare a vivere il domani.
Massimo Loi, Gianluca Mangiasciutti
Tra i loro cortometraggi più apprezzati: "Dove l'acqua con altra acqua si confonde", candidato ai David di Donatello e ai Globi d'Oro 2016 e vincitore del  premio  Visioni Acquatiche al festival Visioni Italiane 2016, e "A Girl Like  You", vincitore del Premio Oltre il Muro a Maremetraggio 2017 e nella selezione ufficiale dei Corti d'Argento.


TU RIDI di Chiara Sulis
Veronica, 28 anni, vive a Cagliari, dove si sta per laureare. Nel mentre cerca lavoro per potersi mantenere, anche se il suo sogno è fare la guida museale. Ma la realtà è ben più dura e Veronica si imbatterà in una serie di situazioni paradossali.
Chiara Sulis
Nel corso degli anni di studi partecipa a oltre 20 cortometraggi prodotti dalla casa di produzione “El dedo en el ojo SL” di Barcellona con diversi ruoli (aiuto regia, segretaria di edizione, direttrice di produzione, assistente alla regia e di produzione). "Primera  comunión" (2010) è il suo primo cortometraggio, che viene selezionato in più di 50 festival internazionali.

L’ULTIMO MIRACOLO di Enrico Pau
La  storia di un Cristo rimasto sulla terra dopo la resurrezione. Ormai vecchio e cadente ha dimenticato come si fanno i miracoli, ma l’incontro casuale con un giovane e talentuoso fischiettista che non riesce più ad essere intonato, lo porterà a voler riprendere.
Enrico Pau
Esordisce con "La volpe e l’ape" (1996), vincitore di Visioni Italiane nello stesso anno, seguito da "Storie di  pugili" (1999). Del 2001 è il lungometraggio "Pesi leggeri", seguito da "Jimmy della Collina" (2006) con cui vince il premio Cicae a Locarno. Con "Voci sul mare" (2008) vince il Premio Libero Bizzarri. Nel 2015 gira  "L’Accabadora", premiato al Bobbio Film Festival 2017.

A scegliere il vincitore tra questi film sarà la giuria presieduta da Paolo Pulina, scrittore, giornalista pubblicista, vicepresidente e responsabile Cultura/Comunicazione della F.A.S.I. 
Con Pulina fanno parte della Giuria: Franca Farina, funzionaria del Centro Sperimentale  di Cinematografia - Cineteca Nazionale, Bruno Mossa, cinefilo, manager e imprenditore; Sergio Naitza, critico cinematografico, giornalista professionista, regista; Alessandra Pirisi, critica cinematografica, capo redattrice di “Cinemagazzino”; Alberto Venturi, giornalista pubblicista esperto in comunicazione pubblica; Antonello Zanda, scrittore e critico, giornalista pubblicista;  Davide Zanza, critico cinematografico.


Tutti i film selezionati:



ADAVEDE di Alain Parroni
ANCORA PRETI di Astutillo Smeriglia
ATTACK OF THE CYBER OCTOPUSES di Nicola Piovesan
IL BACIO di Adriano Candiago
BUFFET di Santa de Santis, Alessandro D'Ambrosi
CANI DI RAZZA di Riccardo Antonaroli, Matteo Nicoletta
LE CHIEN PERDU DE FRANÇOIS MITTERRAND di Alberto Segre
LA CONDANNA DELL’ESSERE di Adriano Morelli
DA COSA NASCE COSA di Francesco Bruni
DENISE di Rossella Inglese
FOR THE TIME BEING di Daniela Lucato
FRAMED di Marco Jemolo
IL LEGIONARIO di Hleb Papou
LOONEY FOODZ! di Paolo Gaudio
LORIS STA BENE di Simone Bozzelli
IL LUPO (DER WOLF) di Benjamin Thum
MAGIC ALPS di Andrea Brusa, Marco Scotuzzi
IL NOSTRO SEGRETO di Letizia Lamartire
LA PARTITA di Frank Jerky
PEGGIE di Rosario Capozzolo
ROCKY di Daniele Pini
SETTE PASSI di Matteo Graia
VALPARAISO di Carlo Sironi
VERDE di Marco Mazzone
LE VISITE di Elio Di Pace 




Visioni DOC

LE ALLETTANTI PROMESSE di Chiara Campara, Lorenzo Faggi
APERTI AL PUBBLICO di Silvia Bellotti
CENT’ANNI DI CORSA di Domenico Parrino
IL CLUB DEI 27 di Mateo Zoni
DISPLACED di Milad Tangshir
FUGH INT I SCAPÀIN di Marco Landini, Gianluca Marcon
THE GOOD INTENTIONS di Beatrice Segolini, Maximilian Schlehuber
IMMA di Pasquale Marino
MASSIMINO di Pierfrancesco Li Donni
MON AMOUR, MON AMI di Adriano Valerio
THE NEGLECTED LITTLE ONES di Shadi Arabi
ODIO IL ROSA! di Margherita Ferri
OUMAR ASOUMAN - IL MINOTAURO di Matteo Ferri, Riccardo Torresi
SCUOLA IN MEZZO AL MARE di Gaia Russo Frattasi
L’ULTIMA POPSTAR di Claudio Casazza, Carlo Prevosti, Stefano Zoja
L’UOMO CON LA LANTERNA di Francesca Lixi


Visioni ambientali



LA FINESTRA SUL PORCILE di Salvo Manzone



Visioni acquatiche

ACQUACOLLAGE N°1 di Francesco Scarponi
MOBY DICK di Nicola Sorcinelli 
LU PISCATORI di Simone Marangi


Fare cinema a Bologna e in Emilia-Romagna

AL DI LÀ DEL PONTE Progetto didattico di Schermi e Lavagne – Cineteca di Bologna
CROSSTITCH ROAD di Ivan Selva
L’INCONTRO di Michele Mellara, Alessandro Rossi 
NOTE SUL TÉ DELLE TRE di Enrico Masi

8 febbraio 2018

Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni