Indietro Avanti

Far rinascere la speranza in Africa con il cinema. Questo l’ambizioso progetto di Cine Yagoua:. “portare la scatola magica che accende la speranza in una cittadina al Nord del Cameroun,...

Leggi di più

Domenica 21 Gennaio 2018 ore 17.00 il CineClub Montiferru presenta il Teatro del Seminario, Via Vittorio Emanuele Cuglieri Comune di Cuglieri. Inside Out è la storia di una bambina, Riley...

Leggi di più

Tutto pronto per la seconda edizione del Premio Centottanta, il concorso a premi riservato a film-maker esordienti del territorio sardo. La partecipazione è gratuita e i termini delle domande sono...

Leggi di più

Ancora un mese per presentare i progetti cinematografici al concorso KENZEBOGHES 2017, organizzato dall’associazione Babel in collaborazione con Ejatv, Areavisuale Film e La Società Umanitaria –Cineteca Sarda di Cagliari. La...

Leggi di più

Ricca giornata di appuntamenti, sabato 10 dicembre, all’interno della decima edizione di Creuza de Mà. Si inizia alle 16, al MiniMax del teatro Massimo di Cagliari, con La musica per il...

Leggi di più

Si svolgerà dal 9 al 12 dicembre 2016 nella sala Primo Longobardo, sull’isola de La Maddalena il “secondo atto” del festival La valigia dell’attore, manifestazione intitolata a Gian Maria Volonté.Dopo...

Leggi di più

Ouverture nel segno di Pinuccio Sciola per la XII edizione di Passaggi d'Autore - Intrecci Mediterranei in programma dal 6 all'11 dicembre tra la Sala Consiliare del Comune e il...

Leggi di più

L’accabadora, film di Enrico Pau con Donatella Finocchiaro, Barry Ward, Sara Serraiocco, Carolina Crescentini, è stato selezionato alla XXII edizione del Medfilm Festival nel concorso ufficiale. Il film sarà proiettato...

Leggi di più

Tutti i vincitori dell'ottava edizione della kermesse che guarda il mondo dal sud Sardegna. di C.P. Si conclude l’ottava edizione del Carbonia Film Festival. Soddisfazione da parte degli organizzatori del concorso...

Leggi di più

Si terranno venerdì 23 e sabato 24 settembre, a San Sperate (CA) le anteprime del Cagliari Film Festival.Il 23, in piazza San Giovanni, è in programma la proiezione di Il...

Leggi di più

Percorso

Grimaldi: “Le Cinéma? C'est moi!”

Gli esiti dei bandi, ma anche gli sviluppi della legge sul cinema e il curioso operato della Film Commission Sardegna e del suo presidente: l’imperatore del cinema sardo Antonello Grimaldi. di Enrica Anedda

DOPO L'ARTICOLO LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Quasi un anno di pausa, da dicembre 2012 ad oggi, e le novità nel mondo del cinema sono state molte: nuovi film e cortometraggi di e su autori sardi, le opere dei registi Salvatore Mereu, Paolo Zucca e Gianni Coda alla Mostra di Venezia, la nascita e la protesta di Moviementu, la proroga nazionale del tax credit per il settore.

Write comment (47 Comments)

Editoriale

L'accabbadora del cinema - illustrazione di Silvia Ciccu

Ciak si taglia, tolti al cinema un milione e mezzo di euro. di Carlo Poddighe (Illustrazione di Silvia Ciccu)

A Cagliari è in azione l’Accabadora. Non stiamo parlando del film di Enrico Pau, che in questi giorni ha trasformato in un set il quartiere storico di Castello. La vera Accabadora del cinema in Sardegna non sta tra la chiesa di San Giuseppe, sotto la torre dell’Elefante, il Bastione di Saint Remy e le strette vie del nobile rione.

Write comment (0 Comments)

‘’Il mio Morricone’’

Ennio Morricone

Il racconto di Clara Murtas, attrice, regista, cantante, artista eclettica, che ha più volte lavorato affianco al maestro e premio Oscar. di Elisabetta Randaccio

Ennio Morricone, con stretto tra le mani l'Oscar 6 per la migliore colonna sonora (per il film "The Hateful Eight" di Quentin Tarantino), commuove e stupisce. Come mai solo a 87 anni e con un numero elevato di candidature per musiche splendide che hanno contribuito a rendere immortali i film a cui sono legate, arriva un premio così popolare e esemplare?

Write comment (0 Comments)

Speciale. La lunga estate calda di Falcone e Borsellino

Mille volte addio

All’Asinara si gira Mille volte addio, film Fandango sui due magistrati ‘imprigionati’ sull’isola. di Elisabetta Randaccio – Photogallery e Crew List

Si stanno concludendo nella splendida location dell'isola dell'Asinara le riprese di Mille volte addio di Fiorella Infascelli. La regista è ritornata a girare nell'isoletta sarda, dopo l'esperienza straordinaria di Pugni chiusi, il documentario del 2011 (vincitore del premio nella sezione Controcampo italiano al Festival di Venezia) incentrato sulla lotta esemplare degli operai della Vinyls, che tentarono di salvare il posto di lavoro “imprigionandosi” all'Asinara, dove rimasero per più di un anno.

Write comment (0 Comments)

Nove mesi di pausa (per rifarci il make-up)

Quasi un anno di assenza, ma da oggi (e ogni quindici giorni) sono tante le novità per i nostri lettori: una nuova veste grafica, l'agenda, la rubrica in limba e più spazio ai social forum.

Versione in inglese - Versione in sardo

Ci scusiamo per l’assenza ma la nostra associazione “Cagliari in corto”, nonostante il lungo curriculum, non ha mai ricevuto un euro dalla legge sul cinema regionale e da due anni neppure dal Comune di Cagliari: in Sardegna, infatti, non è previsto che una associazione che si occupa -nell’interesse di tutti- di informazione e promozione cinematografica pura, e in modo moderno sul web, possa essere aiutata economicamente.

Write comment (1 Comment)

Video. Sul set con Barry Ward, un irlandese a Cagliari

Il protagonista del film di Pau incantato dalle bellezze dell’Isola: “Con L’Accabadora mi farò conoscere in tutta Europa”. di E.A.

Barry WardIl video alla fine dell'articolo

A Cagliari si gira L’Accadabora: il film del regista Enrico Pau che ha come protagonisti l’attrice siciliana Donatella Finocchiaro e l’attore irlandese Barry Ward. Il set è pressoché blindato, ma le scene girate all’aperto attirano comunque la curiosità di decine di cagliaritani, che non sono ancora abituati  (putroppo) a vedere girare un film.

Write comment (0 Comments)

''Sequenze di tempo'' la masterclass con Giuseppe Piccioni

Intervista con il regista protagonista della prima edizione del festival Bianco e Nero. di Elisabetta Randaccio

Piero PiccioniBianco e Nero. Sequenze nel tempo, il festival curato da Maria Dolores Picciau e incentrato sulle tematiche culturali-educative e sul territorio, si conclude oggi. È stato un itinerario tra le varie arti, vissuto soprattutto dai giovani, nella prima parte, e con incontri di arte, di giornalismo, di cinema nella seconda. 

Write comment (0 Comments)

''Patria'', la commedia tragica di Felice Farina con Francesco Pannofino – Trailer

Francesco Pannofino e Felice Farina

Intervista col regista romano che ha presentato a Cagliari il suo film: “I miei operai come Don Camillo e Peppone”. di Carlo Poddighe

La loro fabbrica sta per chiudere. La delocalizzazione porta lontano il lavoro anche da un territorio una volta ricco come il torinese. Salvatore (Francesco Pannofino), operaio siciliano trapiantato al nord di solida fede “fascista”, non ci sta. Sale su una torre dell’impianto e minaccia di lanciarsi nel vuoto, se la Tv non verrà ad ascoltare la sua solitaria protesta.

Write comment (1 Comment)

''Task Force 45 – Fuoco amico'', Raoul Bova combatte nell'Isola

Ricreato nel sud Sardegna lo scenario afgano per girare la nuova fiction di Canale 5. di Monica GalloniPhotogallery di Francesca Ebau

Raoul Bova a CagliariSono iniziate da una settimana le riprese in Sardegna della mini serie (composta da nove puntate) Task Force 45 – Fuoco amico, prodotta da RB Produzioni per RTI Mediaset, in onda prossimamente su Canale 5. Protagonisti della fiction sono Raoul Bova e, per la prima volta in un progetto italiano, Megan Montaner. Completano il cast tra gli altri: Ugo Pagliai, Romina Mondello e Andrea Sartoretti.

Write comment (0 Comments)

Moviementu contro la RAS

L’associazione che raggruppa diversi operatori del settore Cinema aderisce al ricorso della casa di produzione Eia film. Il Tar sospende l'attuazione del decreto regionale (34/1861 del 13 marzo 2015) sugli “interventi a favore del cinema in Sardegna"

Moviementu in azioneIl futuro della decima musa in Sardegna parrebbe  - al momento – affidato al giudizio del TAR: per intenderci qui non si parla d'arte né di scelte stilistiche, di riconoscimenti nazionali e internazionali ai films e documentari firmati dai registi isolani – che certo non sono mancati in questi ultimi anni – e neppure di locations più o meno seducenti e prestigiose, di cineporti, di scuole di cinema, rassegne o festival, ma di una questione fondamentale e quanto mai “scottante” in tempo di crisi, ovvero il denaro.

Write comment (0 Comments)

Sette di corti. Torna lo Skepto

Dal 13 al 16 aprile, in Marina a Cagliari, la VII edizione del festival del cortometraggio. di C.P. - Scopri il PROGRAMMA

''Skepto 2016''“Un programma mai così ricco per qualità e proposte”. Hanno presentato così la VII edizione dello Skepto Film Festival gli organizzatori della ormai classica rassegna a concorso di cortometraggi. Si inizia mercoledì 13 fino a sabato 16 aprile e sono oltre 110 i corti selezionati che verranno proiettati tra l’Auditorium comunale di piazzetta Dettori, la piazza San Sepolcro e l’Hostel Marina a Cagliari.

Write comment (0 Comments)

Seminario ''Leggere e scrivere il cinema''

(ph. Rosi Giua) Gianni Morandi e Enrica Anedda con la rivista cartacea Cinemecum e un volantino del Seminario

A Cagliari, un corso di critica cinematografica e analisi del film. Scopri programma e docenti. di Carlo Poddighe

Prenderà il via sabato 12 novembre e proseguirà nei tre week end successivi il Seminario di introduzione alla critica e alla analisi del film: Leggere e scrivere il cinema, organizzato dall’associazione “Cagliari in cortometraggio" in collaborazione con la testata online Cinemecum.it, con l 'Ordine dei giornalisti della Sardegna e con la Fondazione Sardegna Film Commission.

Write comment (0 Comments)

Quella volta che Sergio Leone rimase folgorato.

''C'era una volta in America''

Di Mattia Musio

Esiste un momento, un paio di secondi, in una filmografia massiccia, quasi marmorea come quella di Sergio Leone in cui tutto rallenta fino a fermarsi, in un tripudio di sensibilità e umanità.
Pochi secondi in cui Sergio Leone ci spiazza creando momenti di dolore puro in mezzo ad ore ed ore di spettacolarità, tra duri, briganti, gangster e dichiarato amore per l'America.

Write comment (0 Comments)

Registi in finale con “Visioni Sarde”

Cinematografia made in Sardegna di scena nel concorso nazionale “Visioni Italiane” organizzato dalla Fondazione Cineteca di Bolgona. di Maria Elena Tiragallo

Visioni italiane 2018Autori e opere sarde finalisti per il Premio FASI nell’ambito della categoria “Visioni Sarde” del ventiquattresimo concorso nazionale “Visioni Italiane”, di scena a Bologna dal 26 febbraio al 4 marzo prossimi.  Il concorso è organizzato dalla Fondazione Cineteca di Bologna ed è dedicato ai cortometraggi e ai documentari.

Write comment (0 Comments)

Un sardo in Cina

''L'uomo con la lanterna''

Presentato il documentario ''L'uomo con la lanterna'' di Francesca Lixi. di Elisabetta Randaccio

È il frutto di una "magnifica ossessione", il film "L'uomo con la lanterna" di Francesca Lixi, uno dei più bei documentari visti in questa stagione cinematografica e presentato al Cine Odissea lunedì 26 marzo. Infatti, come pure si racconta nel lungometraggio, sin da bambina, la piccola Francesca è affascinata da un suo parente, che sembra circondato da un'aura fiabesca: si tratta dello zio Mario Garau, di cui, nella cantina di famiglia, sono conservati bauli e valigie, le quali lo definivano almeno come un sicuro viaggiatore.

Write comment (0 Comments)

L' 'inferru' in terra

Presentato al Babel Film Festival il nuovo film del regista Daniele Atzeni. di Elisabetta Randaccio

''Le ombre del Kurdistan''Prosegue fino al 7 dicembre il "Babel Film Festival", la manifestazione- concorso che, come viene definito nel catalogo, "dà voce alle minoranze, alle loro storie, alla loro cultura, nella loro lingua. Il concorso è destinato a opere in cui testi e dialoghi sono in una lingua minoritaria, dialetto, slang o linguaggio dei segni".

Write comment (0 Comments)

Grimaldi: vi presento la mia Film Commission

Un 2012 pancia a terra, con uno staff da impostare e un censimento di risorse da realizzare. "Poi, forse, nel 2013, si potrà iniziare a vedere qualche risultato". Incontro col timoniere della neonata FCS che in Sardegna naviga già in acque agitate. di Salvatore Pinna

Antonello GrimaldiL’anno che sta per finire conclude un decennio molto intenso per il cinema sardo. Iniziato nel 2002 con il movimento dei registi all’insegna del moto “la parola cinema esiste”  si conclude consegnandoci la  Film Commission che è la dimostrazione più evidente che quel messaggio ha fatto la sua strada. Pensiamoci.

Write comment (0 Comments)

Cari lettori

 

Da questa settimana Cinemecum riprende le usuali pubblicazioni settimanali del mercoledì.
Come abbiamo comunicato con l’editoriale prenatalizio, la nostra associazione Cagliari in corto  sta attraversando un periodo difficile per mancanza di finanziamenti, nello stesso tempo Cinemecum ha bisogno urgente di una totale ristrutturazione tecnica e grafica. Ci stiamo adoperando per ovviare a tutti gli inconvenienti e ritornare on line con un settimanale ancora più bello e ricco, nel frattempo usciremo in  edizione ridotta con alcune notizie flash.

8 febbraio 2012

Write comment (1 Comment)

Fantascienza in celluloide

A Cagliari parte un ciclo di proiezioni  dei mondi possibili  dai classici alla rivoluzione del 2001. Primo appuntamento alla Cineteca Sarda  il 17 febbraio con l’esperto Daniele Barbieri.

''2001 odissea nello spazio''La Cineteca Sarda della Società Umanitaria, con il contributo del Comune di Cagliari, presenta la rassegna cinematografica dal titolo “Il cinema di fantascienza. Dai classici alla rivoluzione di 2001: odissea nello spazio”.

Write comment (1 Comment)

Set galleggiante nella Costa Concordia

Arriva in Sardegna per la seconda volta dopo la proiezione di  Cagliari e di Settimo San Pietro,  il film del regista francese Jean Luc Godard girato interamente nella lussuosa nave, nel 2010.  Non c’è il capitano Francesco Schiettino. Cinemecum vi propone le immagini di Davide Mocci della nave a Cagliari, nel dicembre scorso.

''Film socialisme''Si terrà a Carbonia, alla miniera Serbariu, l’8 marzo (ore 16), la proiezione dell’ultimo lungometraggio del regista Jean-Luc Godard, “Film Socialisme” (il film era già stato proiettato nell'Isola a Cagliari e a  Settimo San Pietro nel dicembre 2010). Girato interamente nella Costa Concordia,   Godard racconta l’Europa e il Mediterraneo attraverso il labirinto visivo e sonoro di un viaggio immortalato con l’uso di vari media, dalle telecamere digitali all’iphone.

Write comment (0 Comments)

La Calabria di Michelangelo Frammartino

Il regista è arrivato nei giorni scorsi in Sardegna  grazie al “Across The Vision Filmfestival”. Al pubblico sardo ha presentato il suo film “Le quattro volte” ambientato nella sua amata terra. di Salvatore Pinna
 
Michelangelo FrammartinoIL TRAILER DOPO L'ARTICOLO
Michelangelo Frammartino è un milanese originario della Calabria in cui ha girato i sui film più importanti.  Il suo primo film “Il dono” (2003), fu apprezzato a Locarno e colpì la critica per il suo ritratto di un paese senza tempo, che l’emigrazione ha ridotto ad un pugno di abitanti,  ripreso in un presente di silenzio e malinconia.
Write comment (0 Comments)

Sardegna: il cinema si ri-unisce

Gli operatori culturali   tentano la strada dell'unità. Ora o mai più. E' il turno delle associazioni culturali, inviate la vostra adesione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . di E. A.

Lavoratori del cinemaDopo la conferenza stampa del  21 febbraio, si sono riuniti gli autori cinematografici; giovedì prossimo, 22 marzo, è la volta dei lavoratori della troupe. L'intento è quello di discutere assieme per poi portare e far valere le proprie istanze davanti ai rappresentanti istituzionali.

Write comment (3 Comments)

I magnifici 10

Novità per il cinema nell'isola , scelti i film che riceveranno i finanziamenti. L'amarezza dei registi. La Sardegna resta indietro mentre il Lazio ha una nuova legge per il cinema

Soldi per il cinemaDa qualche giorno gira voce che la commissione tecnica abbia finalmente scelto i film ai quali verranno assegnati i finanziamenti della legge cinema. Pare siano 10 sui 17 ammissibili e ciascuno riceverà 90.000 euro. Fra questi ci dovrebbe essere l’Accabadora di Enrico Pau, ma anche “L’ultima madre Accabadora" di Emanuela Rizzotto; Il prossimo film  di Enrico Pitzianti e anche quelli di Paolo Zucca e Bonifacio Angius.

Write comment (3 Comments)

Successo per il cinema sardo premiato al Babel

Arriva a Cagliari il  corto di Alberto Diana su Barcellona,   dopo aver girato il mondo. E i francesi applaudono e  restano affascinati dal film “I morti di Alos” di Daniele Atzeni,  proclamandolo vincitore al festival “Terre di Cinema”.

''Barcelona en dos colors''Barcelona en dos colors”, cortometraggio documentario diretto e prodotto da Alberto Diana, sarà presentato a Cagliari giovedì 19 aprile (alle 20) nel salone  della Società Umanitaria – Cineteca Sarda.

Write comment (0 Comments)

10 anni di Festival

Ischia festeggia la sua kermesse cinematografica internazionale. Dal 30 giugno protagoniste le location, oltre ai registi, produttori, addetti ai lavori.

Il Castello AragoneseDal 30 Giugno al 7 Luglio 2012, al  Castello Aragonese di Ischia, avrà luogo la  decima edizione dell' ”Ischia Film Festival”, unico concorso internazionale dedicato alle location cinematografiche. La manifestazione, nota per i suoi focus su cineturismo e location placement, attribuisce un riconoscimento artistico alle opere audiovisive, ai registi, ai direttori della fotografia e agli scenografi che hanno maggiormente valorizzato location italiane ed internazionali sottolineandone i paesaggi e l'identità culturale.

Write comment (0 Comments)

Gran ritorno di Piero Schiavazzi

Il grandissimo tenore e attore nel film restaurato “Il trionfo della vita” di Antonio Gravina, datato 1922. L'intervista a Giuseppe Pilleri, curatore della Cineteca Sarda. di Anna Brotzu
 
Piero SchiavazziIl tenore e la decima musa: Piero Schiavazzi, celebre divo dell'opera, straordinario e applauditissimo interprete del melodramma verista nell'Italia d'inizio Novecento ritorna idealmente nella sua Sardegna, a Cagliari, sua città natale, tra i protagonisti (sul grande schermo) de “Il trionfo della vita”.
Write comment (0 Comments)

Stefano Accorsi a Casteddu

L’attore  protagonista del  film di Paolo Zucca, impegnato nel set cagliaritano in questi giorni. Al via le riprese  del primo lungometraggio del regista oristanese ambientato prevalentemente in Sardegna.  Il regista è ancora in cerca di alcuni interpreti.

Stefano AccorsiPrimi ciak a Cagliari del film Terza categoria del regista Paolo Zucca.   Sei settimane di riprese  a Cagliari,  cinque in provincia di Oristano  (in Sardegna termineranno il 30 giugno) e  un giorno a Bari.

Write comment (0 Comments)

Il documentario? Che gran lavoro

Parola del regista Nicola Contini che a Cinemecum svela  il nuovo lavoro con Marilisa Piga "Il segreto delle calze". di Salvatore Pinna
 
''Il segreto delle calze''Chi pensasse che fare un documentario sia una cosa semplice si deve ricredere. Intanto il documentario è un genere di film molto importante e dove, in Italia e in Europa, se ne capisce l’importanza ci sono molte istituzioni che se ne occupano dalla fase di ideazione all’accompagnamento nel mercato.
Write comment (0 Comments)

Un successo chiamato Notorius

Il festival dell'Università con il concorso nazionale per corti ha fatto breccia... grazie a un prezioso suggerimento di Antioco Floris. di Salvatore Pinna

NotoriusSolo trent’anni fa il cinema all’Università consisteva nella lettura del mitico Sadoul e nel racconto orale, da parte del professore, di film che talvolta neppure lui aveva visto. Con l’avvento del cinema in videocassetta si è incominciato a vedere i film e ad affrontare l’analisi testuale.

Write comment (0 Comments)

La tripletta del Sardinia

Tra le novità della kermesse di Sassari tre riconoscimenti prestigiosi, quello del Presidente della Repubblica, del Senato e della Camera.   In arrivo in città   il cinema di qualità. di Francesco Bellu
 
''Sardinia film festival''Cinque giorni di proiezioni tra cortometraggi, eventi speciali, incontri con registi. Parte la settima edizione del Sardinia Film Festival, organizzato dal Cineclub Fedic di Sassari e dedicato ai “piccoli” film di tutto il mondo. La sede è sempre la stessa: il Quadrilatero di viale Mancini che dal 25 al 30 giugno diventerà un vero e proprio cantiere cinematografico a cielo aperto.
Write comment (0 Comments)

Martin Scorsese e New York

Analisi del  film per fotografare la metropoli. Se ne parla ad Oristano, grazie a un incontro organizzato dal Centro Servizi Culturali UNLA.

Incontro ''La metropoli come inferno metropolitano''La metropoli come inferno quotidiano: New York secondo Martin Scorsese. Si intitola così l’incontro che si terrà il 28 giugno, alle 17, al Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano, a cura di Paolo Lichieri e Massimo Atzori.

Write comment (0 Comments)

Trieste strizza l’occhio alla Sardegna

Il corto  del regista Davide Melis,  prodotto dalla Karel,  “Vento di Sardegna” conquista la giuria nazionale del festival “Maremetraggio” portando a casa il premio come Miglior Corto Professionista. Applausi. di Maria Elena Tiragallo

''Vento di Sardegna''Boom di pubblico per questa 13° edizione del festival Maremetraggio di Trieste:  oltre 1000 gli spettatori serali, tra Teatro Miela e la nuova sede di proiezioni di Piazza Verdi.

Write comment (0 Comments)

Quando il cinema è un affare. Parola di Moviementu

Un miliardo e mezzo di euro destinati nei prossimi anni al settore dell’audiovisivo. Così ha deciso l’Europa. E la Sardegna, cosa fa, sta ancora a guardare? La parola a Marco Antonio Pani, presidente della neonata associazione schierata in difesa del cinema. di Valentina Corona


Marco Antonio PaniI VIDEO DI MOVIEMENTU IN FONDO ALL'ARTICOLO

In una situazione in cui il cinema sardo stenta a sopravvivere, dove i fondi messi a disposizione dalle istituzioni diventano sempre più irrisori, è nato Moviementu, una libera associazione costituita da una settantina tra registi, maestranze, sceneggiatori, produttori, attori cinematografici e studenti che lottano per la rianimazione del cinema isolano. Cinemecum ha incontrato il suo presidente, Marco Antonio Pani, regista sassarese, classe 1966.

Write comment (9 Comments)

La libera scelta di Lizzani

''Achtung banditi'' di Carlo Lizzani. Film d'esordio anche per Gina Lollobrigida

Addio a un maestro nel ricordo di Elisabetta Randaccio tra racconti di cinema e politica, il suo legame con la Sardegna e il duplice incontro con Graziano Mesina.

Il suo corpo leggero, dinoccolato, è volato via dalla finestra al terzo piano del palazzo in cui abitava, lasciando dietro di sé i dolori personali, del quotidiano, a 91 anni, dopo aver percorso con passione - come recita il titolo della sua bella biografia edita da Einaudi nel 2007 - un “lungo viaggio nel secolo breve”.

Write comment (0 Comments)

Alessandro Lai, il grande manipolatore

Da Cagliari a Roma,oggi costumista di celebri registi, racconta la sua arte e i suoi progetti e parla del cinema in Sardegna: “ le maestranze e i mestieri non si inventano”. L'artista chiede rispetto per chi lavora ma è contrario ad ogni ideologismo. Dice no alla balentìa e all'ostinazione dei sardi ad essere autosufficienti. di Valentina Corona

Alessandro LaiDOPO L'ARTICOLO IL VIDEO

In una giornata dei primi di ottobre, a Roma piove. Alessandro Lai mi apre la porta di casa sua ed è al telefono. Parla di coppe ma non ci metto molto a capire che sta parlando di lavoro con una delle due preziose assistenti.

Write comment (6 Comments)

Mail dal Molise

Pubblichiamo la email che Cinemecum ha ricevuto dall'Associazione ex consiglieri regionali del Molise. Ci permettiamo di ringraziare sentitamente a nome delle famiglie delle vittime e di tutti i sardi.

"L'ASSOCIAZIONE degli  EX CONSIGLIERI REGIONALI DEL MOLISE esprime dolore e manifesta la costernazione unita alla condivisione per le sofferenze abbattutesi sulla popolazione a seguito dl passaggio del ciclone Cleopatra.

La gravità della situazione appella le coscienze, in primis della classe politica, affinché ognuno compia la sua parte, senza vedere solo le insufficienze o inadempienze del prossimo.
La speranza deve  tornare a fiorire e a sostenere le popolazioni, ma ciò si verificherà solo con la solidarietà reciproca e l'aiuto generoso, sopratutto riguardo ai più deboli.
Con preghiera di far giungere alle famiglie delle vittime, agli sfollati e alle Autorità sarde i sensi della nostra partecipazione alle loro difficoltà."

Write comment (0 Comments)

La vita adesso: un piccolo grande film (al 31 TFF)

''La vita è adesso''

Il Celcam insieme a Salvatore Mereu e ai giovani universitari realizza un piccolo gioiello. Se ci sono le idee c’è l'essenziale, per l’indispensabile superfluo chiedete alla Sardegna Film Commission. di Salvatore Pinna

VAI ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA (ph: Giorgio Marturana)

Salvatore Mereu offre un’altra prova di cinema  invitandoci ad entrare – con il corto “La vita adesso” - dietro le porte chiuse di quel mondo sconosciuto che si chiama Alzheimer. Una materia delicata e “imbarazzante” affrontata con scrupolo avendo cura di far combaciare attendibilità clinica e credibilità narrativa.

Write comment (0 Comments)

Merry Christmas and Happy New Year

L'editoriale

Come è tradizione di Cinemecum anche quest’anno accogliamo la lettera di fine anno di un regista, Enrico Pau, al quale ricambiamo gli auguri e gliene facciamo di ancora più forti per il suo prossimo film. Grazie a Silvia Ciccu per la splendida vignetta. Un'ennesima dimostrazione di quanto talento ci sia nella nostra terra fra i giovani, che purtroppo però hanno poco spazio per esprimersi e lavorare.

I toni della lettera  sono ironici e malinconici perché la situazione del cinema in Sardegna non è cambiata granché.
I nostri rappresentanti politici purtroppo ancora non credono che il cinema possa rappresentare per la nostra isola una grande risorsa economica e turistica.

Write comment (0 Comments)

Grazie Padre Piras

Cinema e meditazione: due modi per dare al prossimo. Il ricordo del gesuita che da giovane voleva fare il regista. La meditazione secondo David Lynch. di Enrica Anedda

Padre PirasDopo l'articolo, la videointervista e un ricordo di Padre Piras

Padre Francesco Piras, non era solo un sacerdote e un gesuita; non era solo il fondatore della scuola di meditazione di Cagliari. E’ stato un grande appassionato di cinema e uno degli ispiratori della  attività culturale della città.

Write comment (8 Comments)

Il cinema e le prossime Elezioni Regionali in Sardegna

La video intervista di Francesco Pigliaru (Centro Sinistra): il cinema deve essere soprattutto di qualità. Berlusconi: promuovete l'isola nel mondo con film e documentari. di Enrica Anedda

Cinema, industria sostenibileDopo l'articolo la video intervista

Siamo in volata finale verso le elezioni regionali della Sardegna che si terranno il 16 febbraio.
La nostra redazione sul tema a noi carissimo del cinema ha già intervistato i candidati Michela Murgia (Sardegna possibile) e Mauro Pili (Unidos), questa settimana vi proponiamo la video intervista di Francesco Pigliaru (centrosinistra).

Write comment (11 Comments)

L'editoriale

Il cinema al centro dell’azione di rilancio economico della Sardegna. La lettera al nuovo governatore, Francesco Pigliaru: i bandi 2014 dell’hospitality fund e il futuro del cinema. di Enrica Anedda

Francesco PigliaruCaro professor Pigliaru,
ci rivogliamo a Lei per offrirLe qualche suggerimento. Potremmo apparire immodesti e  “cinecentrici”,  siamo solo realisti e molto preoccupati. Se avrà la pazienza di leggere sino in fondo comprenderà il nostro impegno. Le scriviamo per formularLe i nostri auguri  perché amiamo più del cinema la Sardegna.

Write comment (0 Comments)

La Sardegna Film Commission: un caos a conduzione schizofrenica e gestione personalistica

Antonello Grimaldi, Rosanna Castangia, Jacopo Cullin

In esclusiva su Cinemecum la lettera di dimissioni dal Cda di Rosanna Castangia. "Se Antonello Grimaldi non decidesse da solo, non potrebbe mai essere quel bravo regista che è sempre stato. Ma qui non siamo al cinema". L’intervista. di Enrica Anedda

Avevamo accolto con entusiasmo la istituzione della Fondazione Sardegna Film Commission e successivamente anche la nomina nel novembre 2011 di Antonello Grimaldi come Presidente e di Nevina Satta come direttrice, nell’estate 2012. Ci erano sembrati le persone giuste al posto giusto per competenza e conseguente autorevolezza.

Write comment (0 Comments)

"In nome di Dio": quattro storie al femminile per il prossimo film di Edoardo Winspeare

La Film Commission Puglia:  un volano culturale ed economico (che funziona), e ora "la Puglia va di moda…”. L’intervista di Elisabetta Randaccio

Edoardo WinspeareIn grazia di Dio” è l'ultimo film del regista salentino Edoardo Winspeare, presentato con successo alla scorsa Berlinale, nella sezione “Panorama”. E' la storia di quattro donne, di diverse generazioni e del loro approccio con la realtà complessa sia economicamente sia socialmente dei nostri giorni, devastati dalla crisi.

Write comment (0 Comments)

Cinema from New York

From Kaganof 's South Africa to Sorrentino's Italy passing through  America. By our correspondent from New York, Pietro Porcella

New YorkALLA FINE DELL'ARTICOLO LA VERSIONE IN ITALIANO

I begin this section for Cinemecum from New York, without claiming to 

be a film and theater critic (not because I do not measure up), but 

to show a perspective from the point of view of a Sardinian-American, 

inexperienced and enterprising, and collect news and emotions that often concern 

Italy and Sardinia.

Write comment (2 Comments)

Editoriale

Passa la palla facendo cinema in Sardegna. di Enrica Anedda

Dopo l'articolo la versione in sardo

“Tutto torna” direbbe il regista Enrico Pitzianti, che di palle, reti e gioco di squadra se ne intende parecchio, essendo stato uno dei più forti cestisti sardi. Quest'anno, infatti, tutto torna a Maria Lai, alla quale si è ispirato anche il Comune di Cagliari nel progetto "Cagliari Capitale Europea”.

Write comment (1 Comment)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni