Percorso

Who is who

Maccioni Cristina

Debutta in teatro nel 1972 in “Quelli dalle labbra bianche “ di Francesco Masala e Giacomo Colli per la regia di Giacomo Colli. Socia della Cooperativa Teatro di Sardegna dal 1975, partecipa alla messa in scena dello spettacolo “ Su Connottu “ di Romano Ruju e da quel momento è presente in molte produzioni della struttura che ora è diventata Teatro Stabile della Sardegna. “ Funtanaruja “ di Leonardo Sole e Marco Parodi da Lope de Vega (1980); “ Woyzeck “ di Buchner ( 1981 ); “ Questa sera si recita a soggetto “ di Luigi Pirandello, con Arnoldo Foà,(1982) “ Le allegre comari di Windsor “ di W. Shakespeare (nel ruolo di Dora Squarcialenzuola); “Centocinquanta la gallina canta” di Achille Campanile e “La lezione” di Jonesco (nel ruolo della governante), sono gli spettacoli portati in scena, negli anni immediatamente successivi, nei circuiti nazionali, sempre con la regia di Marco Parodi. Con la regia di Sergio Graziani è in “ Tonin Bellagrazia “ di Carlo Goldoni. (1983 ). Nel 1984 ricopre diversi ruoli in “ Luci di Bohème “ di R. di Valle Inclàn, con Raf Vallone, per la regia di Mina Mezzadri; il Teatro di Sardegna ha partecipato con quest’opera al Festival Internazionale du Theatre di Quebec nel 1986. Sempre nel 1986 interpreta “La voce umana” di Jean Cocteau per la regia di Marco Gagliardo, ed è “il coro” in “ Antigone “ di Sofocle, accanto a Virginio Gazzolo, sempre per la regia di Marco Gagliardo. Con la regia di Marco Gagliardo mette in scena, sempre per il teatro di Sardegna, il testo poetico “Tre donne” di Sylvia Plath; per altre produzioni: “Sapore di Miele “ di Shelagh Delanay; “La passione” da testi sacri; “la Calzolaia Ammirevole” di Federico Garcia Lorca, nel ruolo della calzolaia, per il teatro lirico di Cagliari, “Il piccolo teatro del mondo” di Hugo von Hofmansthall. Nel 1988 prende parte a “Yerma” di Federico Garcia Lorca per la regia di Giovanni Lombardo Radice. Nel 1993 per il Festival “ La Notte dei Poeti “ di Nora è ne “ Le vecchie e il mare “ di Jannis Ritsos per la regia di Orlando Forioso,. Nel 1997 è Amanda, una delle protagoniste della pièce “ Trio o Pic Nic in Cucina “ di Kado Koszter e Alfredo Arias per la regia di Orlando Forioso; sempre per la regia di Orlando Forioso è nello spettacolo “ La Barraca “ di F.G.Lorca, spettacolo che viene rappresentato nei maggiori festival estivi nazionali, oltre che a Granada e Madrid. Nel 1999 prende parte a “La passione” di Fra Antonio Maria da Esterzili, opera in lingua sarda del 1600, per la regia di Toni Casalonga. Nel 2000 e 2001 tiene le conferenze spettacolo ideate da Angelo Savelli sulla letteratura italiana del 900 e il teatro. Nel 2002 prende parte allo spettacolo musicale “La Luna lo sa” testi di Vincenzo Cerami e musiche di Nicola Piovani regia di Marco Parodi. Nel cinema debutta in “Il disertore” di Giuliana Berlinguer, con Irene Papas, nel ruolo della maestrina. Prende parte poi a Ybris di Gavino Ledda; partecipa al doppiaggio di “Disamistade” di Gianfranco Cabiddu e a “Il figlio di Bakùnin”, dello stesso regista. Lavora alla rai dal 1986 prima come annunciatrice, poi come programmista regista.
Write comment (0 Comments)

Masillo Emanuele

 Nato a Cagliari, il 24/03/1982
indirizzo: Via Manzoni 53 - 09128 Cagliari
telefono: 320 0729808
e-mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

2006
- “LA ZAPATERA PRODIGIOSA”
di Federico Garcia Lorca
Regia: Marta Proietti Orzella
Produzione: Cooperativa Sirio
- “FANTASTICA – LA GRAMMATICA DELLA FANTASIA”
Favola teatrale di Orlando Forioso
Regia: Orlando Forioso
Produzione: Teatro Stabile di Sardegna – CEDAC
- CAMPAGNA PUBBLICITARIA DEL BANCO DI SARDEGNA
Spot e campagna affissioni
Agenzia pubblicitaria: Asili & Boassa
Regia video: Enrico Spano per Artevideo
Fotografia: Daniela Zedda
- “I VIAGGI DI GULLIVER”
Libero adattamento dall’omonimo romanzo di Jonathan Swift
Regia: Elio Turno Arthemalle, Robrta Locci e Monica Zuncheddu
Produzione: Riverrun


2005
- “IL VISCONTE DIMEZZATO”
tratto dall’omonimo romanzo di Italo Calvino
Regia: Mario Grossi
Produzione: Cooperativa Sirio
- “SULL'ALTIPIANO CON EMILIO”
letture interpretate da “Un anno sull’altipiano” di Emilio Lussu
Regia: Marta Proietti Orzella
Produzione: Cooperativa Sirio
- “UMANO E DISUMANO”
testi di Pier Paolo Pasolini
Regia: Piero Marcialis
Produzione: Teatro Olata
- “GRAN GALA - ANNO V”
Scritto e diretto dal gruppo Cani e Porci
Regia: Elio Turno Arthemalle
Produzione: Riverrun
- “BESTIE ...E VENNE LO ZUFOLATORE DORATO”
Scritto e diretto da: Valentina Fadda, Emanuele Masillo, Vanessa Podda e Angelo Trofa
Produzione: Riverrun
- “SALA CONFERENZE”
Scritto e diretto da: Emanuele Masillo
Produzione: Riverrun
- “L'AVVENTURA DI UN VERME”
liberamente ispirato al racconto “Il mar delle blatte” di Tommaso Landolfi
Regia: Felice Montervino
Produzione: Riverrun

2004
- “CANI E PORCI”
Scritto e diretto da: gruppo Cani e Porci
Produzione: Riverrun

2003
- "ILIADE"
Laboratorio con esito scenico sull’opera di Omero
Regia: Rino Sudano
Produzione: Riverrun

2002
- "TRACCE SHAKESPEARIANE"
da Otello, MacBeth, Romeo e Giulietta e Amleto di William Shakespeare
Regia: Rino Sudano
Produzione: Riverrun
- "SULLA TERRA LEGGERI"
liberamente ispirato al romanzo “Passavamo sulla terra leggeri” di Sergio Atzeni
di: Vito Biolchini e Elio Turno Arthemalle
Produzione: Riverrun

Write comment (1 Comment)

Medas Gianluca

Gianluca MedasCellulare: 3355324232
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CAGLIARI 17-03-1962

ATTORE, REGISTA, NARRATORE, SCRITTORE, AUTORE
Esperienza professionale

Date
ANNO 2008
Autore film documentario  RACHELE PIRAS
Autore e regia  film Processo a Eleonora d’arborea
Autore trasmissione SENTIDU
Autore film documentario  I GIGANTI DELLA MONTAGNA
Autore del film documentario ritratti di donna  MOGLI MADRI  FIGLIE  
Autore del film documentario  MONOCROMO – Musei.
Lavoro o posizione ricoperti

Anno 2007  
Autore e regia film PROCESSO A SIGISMONDO ARQUER (IGLESIAS);
Autore e regia film PROCESSO AD ANGELO URAS (VILLACIDRO)  
Autore trasmissione SENTIDU

Anno 2006
Regia Spettacolo con film in scena BACHIS (CAGLIARI
Autore trasmissione SENTIDU
Autore del film PADDORI
Autore del documentario CURRAGGIA una ferita ancora aperta

Anno 2005
Autore e regia  trasmissione CONTOS sardegna uno

ANNO 2004
Autore e regia del film LA LUNGA NOTTE (MILANO – TEATRO DAL VERNE) in collaborazione con la Fondazione De Andrè;
Autore e regia  trasmissione CONTOS sardegna uno

ANNO 2003
Autore e regia  trasmissione CONTOS sardegna uno

ANNO 2002
Autore trasmissione UMBRAS –  videolina
 
ANNO 2001
Lavoro o posizione ricoperti
Autore e regia trasmissione CONTOS Sardegna uno
Tipo di attività o settore
 
ANNO 2000
Regia del documentario   IL RUMORE DEL BUIO – ovvero Rosina la forza del singolo
Premio speciale della giuria PREMIO VILLADICHIESA
Selezionato TERNI FILM

ANNO 1999
Regia dello spettacolo su l fil muto LA GRAZIA (PIRRI – TEATRO ASPIS) con Enzo Favata;

ANNO 1996
Regista e autore della trasmissione TG DEI RAGAZZI –
Premio ilaria alpi

ANNO 1992
Regista e autore della trasmissione TG DEI RAGAZZI –

ANNO 1991
Lavoro o posizione ricoperti

Regista e autore della trasmissione TG DEI RAGAZZI –

ANNO 1990
Regista e autore della trasmissione TG DEI RAGAZZI –
Regista e autore della trasmissione ARGO
Regista e autore della trasmissione ITINERANDO
Regista del film  dei LAPOLA è tutto troppo tranquillo

ANNO 1989
Lavoro o posizione ricoperti

ANNO 1988
ARRASTUS (CAGLIARI – PIAZZA CARLO ALBERTO);
FACTUM EST (MONSERRATO – TEATRO AKRÒAMA);
EULANIA (CAGLIARI – TEATRO DI SANT’EULALIA).

ANNO 1987
STORIA DELLA MUSICA (ORISTANO – SCUOLA MEDIA);
CONVERSAZIONE CON LA MORTE (CAGLIARI – CHIESA SANT’AGOSTINO);
MEMORIAS (CAGLIARI – CHIESA SANT’AGOSTINO);
AGOSTINO (CAGLIARI – CRIPTA DI SANTA RESTITUTA).

RASSEGNE

14 Edizioni della Rassegna “Famiglie d’Arte” – Cagliari (Rassegna teatrale riconosciuta dal 2002 dal dipartimento spettacolo dei ministero ai beni culturali);
“Il Sapore delle Parole”  - Prima Giornata Europea della lotta contro gli incendi;
II Edizione “Narrazioni In grotta” – Santadi Grotte Is Zuddas;
Festival della storia – Iglesias;
Teatro per la vita (Cagliari – 1987);

Rassegna Teatro in lingua sarda (Cagliari ex mercatino is mirrionis – 1990);
Carnevale Cagliaritano (Cagliari – 1993);
Il teatro di Garau (Oristano – 1998);
Sa Die (Cagliari 1999), spettacolo scritto e diretto in occasione dei festeggiamenti per Sa Die de sa Sardegna;
“Eleonora d’Arborea” (Cagliari, Sassi, Oristano, Nuoro), 2002, spettacolo diretto in occasione dei festeggiamenti per Sa Die de sa Sardegna;
“Premio Nazionale Dessì” partecipazione dal 1998 al 2005 con spettacoli tratti dalle opere di Giuseppe Dessì

FILM
IL MONDO DI SOPHIA (di Ilaria Paganelli), Emme Medas Gianluca Medas;
RISVEGLI (di Maurizio Usai), Mario Medas, Gianluca, Medas, Filippo Medas, Gloria Medas

SCRITTURE TEATRALI ORIGINALI
Il Bandito Tolu - Sant’Ignazio da Laconi – Su Contu De Emilio Lussu - La Leggenda della sella del   diavolo – sa Paristoria de Issu e Issa - Eu suprimusonnendi - Su Contu De Sant’Efis – Sa Die ( storia di storie) - Passio Cristi – Sant’Agostino- Eulania- Storia della Musica - 4 Maggio 1871- Su Contu De Nostra Signora de Bonaria-La ragazza sull’albero – Agostino- La lunga notte- Mungerru- La cantata; 4 Settembre 1904.


TESTI TRATTI DA ROMANZI
Agostino – Factum est -  Memorias – Conversazione con la morte -Factum est – Arrastus – Schinizzus po casteddu –su mundu de tziu Bachis e Attraversu - Lintu e Pintu-Il Disertore – I Passeri – la Grazia – Paese d’ombre – Trincea – Eleonora d’Arborea – Gesuina-  Il Ballo dei Morti

ROMANZI SCRITTI
LA FRAZIONE DEL MORO (Ed. Condaghes – Il trenino Verde), 2 edizioni, Finalista premio Olzai;
BUE MULIAKE racconto in 12 puntate per l’Obbiettivo;
SARDEGNA DEI SORTILEGI (Ed. Newton Compton), coautore con Franco Fresi, Franco Ennas, Natalino Piras (per diversi mesi in testa alle classifiche di vendita in Sardegna);
FLAMINGO (Ed. Condaghes – Il trenino Verde);
LA PICCOLA STORIA DEL PARCO (Ed. Condaghes – Il trenino Verde);
L’AGENDA ALPINA: RACCONTI DI MONTAGNA

PREMI E RICONOSCIMENTI
PREMIO CRITICA città di VILLADICHIESA  2001 per il Film reportage  IL RUMORE DEL BUIO  Adottato dalla rete LILLIPUt ;
MUNGERRU 2000 Spettacolo della scuola media di Beggerru selezionato per partecipare al premio nazionale PRIMO SAN QUIRICO;
Premio Ilaria Alpi (96) per IL  T.G. dei ragazzi  -  Sardegna uno;
Segnalazione premio Cosarda 94 per i servizi realizzati per la trasmissione Cara Sardegna   - Sardegna Uno;
Premio Olzai 2003 Finalista del premio di letteratura per l’infanzia con il suo romanzo LE FRAZIONI DEL MORO;
Festival internazionale del cinema e l’industria di Terni 2004 Selezionato il suo film reportage Il RUMORE DEL BUIO  che è stato visto in più di cinquanta luoghi in giro per l’Italia;
Vari premi a Guspini ed a Gergei per gli spettacoli : Il Disertore, I Passeri, Arrastus, Paese d’Ombre.
TRASMISSIONI TELEVISIVE E PROGRAMMI REALIZZATI
SENTIDU L’abbecedario della vita (40 puntate);
FUOCO (diretta televisiva via satellite);
I e II rassegna del teatro in lingua sarda (Sardegna 1 tv 1994/95);
Rassegna teatrale in lingua sarda “Il nuovo ed il meglio” (Videolina tv 1996);
IL TG dei RAGAZZI   - Sardegna 1 (premio ILARIA ALPI Recensito da:Il giornale, il corriere della sera, la repubblica, radiocorriere tv, mille canali);
ARGO – Sardegna 1 (Premio Chia 95 Recensito da: la Nuova Sardegna ,tv sorrisi e canzoni);
SENTORES  Sardegna 1(autore);
Su teletragallu in limba sarda – Sardegna 1, Il primo telegiornale in lingua sarda a diffusione regionale condotto da MARIO MEDAS;
MILLE FESTE Sardegna 1 ( direzione del montaggio);
L'agenda di Sardegna uno (idea autore testi e voce );
Prima e la seconda rassegna del teatro etnico – Sardegna 1  (recensite da: l'unione sarda);
ITINERANDO – Sardegna 1 (autore )
CARA SARDEGNA – Sardegna 1 ( autore)
CONTOS  - Sardegna 1 (autore e protagonista) ;
Umbras – Videolina  ( autore e conduttore);
Talentu – Videolina (conduttore);
Mille Feste - Videolina(conduttore);
Pillole – Videolina (voce);
L'almanacco – Videolina (voce e testi);
Rassegna Teatrale in limba: il nuovo ed il meglio – Videolina;
Vari  speciali:  Progetto Pinocchio, Eleonora nei portoni,  Carnevale in Sardegna 99 – Videolina;
SENTIDU - Videolina ( autore e conduttore).


È stato ospite per una settimana nella trasmissione radiofonica  rai CENTO LIRE di rai 3 nazionale - Linea Verde   
Ha partecipato agli Sceneggiati:.   Michele Zanche  -  Emilio Lussu
Ha  interpretato una parte nei seguenti Film e CORTI:
DISAMISTADE - IL FIGLIO DI BAKUNIN - NOIS TOTTUS - FILLEPREDI - CLARKS BAR- FRONTIERE - LUCI SUI GRANITI  - IL RISVEGLIO - SOFIA .

Ulteriori informazioni
Dal 1995 al 1997 è stato Presidente e Direttore Artistico dell’Associazione Regionale A.R.T.E.

 

Write comment (0 Comments)

Medas Noemi

Noemi MedasNOEMI MEDAS

Nata a Cagliari il 03/08 /1989

componente della Famiglia d’Arte Medas

 

 

CINEMA

 - ''Perfidia'' (2013) Regia di BONIFACIO ANGIUS

- ''Bellas Mariposas'' (2012) - Regia di SALVATORE MEREU

- ''La Terra Dentro'' (2011 ) - Regia di STEFANO OBINO

 

CORTOMETRAGGI 

-Beyond the trees (2013/14 in produzione) Regia di MAURO ARAGONI

 -Passaparola  (2007) - Regia di GIANFRANCO CABIDDU

 

TELEVISIONE

 -La grande Madre (2013) 4 puntate. Regia di TORE CUBEDDU.

-Feder Farm (2013) Spot. Regia di TORE CUBEDDU e  PAOLO CARBONI.

 -Sistema bibliotecario Ladiris (2008) Spot. Regia di PAOLO CARBONI.

Spot commissionato in occasione della fiera del libro.

 -Tre giorni a Pasqua, 3 puntate (1996) - Regia di GIANLUCA MEDAS.

Sardegna1.

 

 SPOT WEB

-”In your shoes” (2012) - Regia di Fabio Costantino Macis

Spot per Emergency (UK)

-''Pensa'' (2014) – Regia di Antonio Ravenna.

(Soggetto di Noemi Medas.)

Spot per ASAA (Associazione Sostegno Alopecia Areata)

 

 DOCUMENTARI

-“18 Marzo 1913” (2013) - Regia di GIANLUCA MEDAS. 

Documentario proiettato in ricordo della morte delle cernitrici di Buggerru per il loro centenario.

-Rachele Piras (2009) - Regia di PAOLO CARBONI.

Documentario sulla Famiglia d'Arte Medas.

 

LAVORI TEATRALI

I Passeri (1997)

Tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Dessi.

Commissionato dalla Fondazione Giuseppe Dessì (Villacidro)

Regia di Gianluca Medas.

 Paese D’Ombre (1998)

Tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Dessi.

Commissionato dalla Fondazione Giuseppe Dessì (Villacidro)

Regia di Gianluca Medas.

Un anno sull’Altipiano (2001)

Liberamente tratta dall’omonimo romanzo.

Drammaturgia di Alberto Melis.

Regia di Michele Salimbeni.

Michele Boschino (2002)

Tratto dall’omonimo romanzo di Giuseppe Dessi.

Commissionato dalla Fondazione Giuseppe Dessì (Villacidro).

Regia di Gianluca Medas.

Lezioni di Piano (2002-2003)

Tratta dall’omonimo film.

Drammaturgia di Bepi Vigna e Gianluca Medas.

Musiche di scena di Nyman eseguite dall’ orchestra:

“Incontri Musicali” e diretta da Giacomo Medas.

Al pianoforte Francesca Giangrandi

Regia Gianluca Medas.

 

La cantata (2003)

Commissionato dalla Fondazione Dessì e dal comitato dei festeggiamenti

in occasione del centenario dei fatti di Buggerru.

Drammaturgia di Gianluca Medas.

Regia Gianluca Medas.

"Sardegna incontra la Lombardia" (2004)

Interprete di Marinella in occasione della manifestazione

organizzata dall'associazione “Raqama”.

Evento dedicato a Fabrizio De Andrè nel Teatro dal Verme di Milano.

 

Histoire du Soldat (2005)

Produzione dell' Ente Lirico.

Regia di Giuseppe Sollazzo .

Pollock (2008)

Drammaturgia e Regia di Carlo Porru.

 

Il Carnevale degli animali di Camille Saint-Saens (2009)

Narrazione accompagnata dai giovani dell'orchestra del conservatorio di Cagliari e diretta da Giacomo Medas.

 

Pinocchio (2009)

Narrazione accompagnata dai giovani dell'orchestra del conservatorio di Cagliari e diretta da Giacomo Medas.

 

 Iris d'Amore (2009)

Spettacolo di Teatro Danza a cura di Debora Fadda.

                                                                                

 Oscuro Cabaret Meccanico – Tutti i Colori del Buio (2009)

Ispirata al testo di Tim Burton “Morte malinconica del Bambino Ostrica”.

Rassegna FAMIGLIE D'ARTE XV EDIZIONE - TUTTI I COLORI DEL BUIO 2009.

Drammaturgia e Regia di Gianluca Medas.

 

Il Necronomicon raccontato da H.P. Lovcraft (2010)

Rassegna FAMIGLIE D'ARTE XVI EDIZIONE 

TUTTI I COLORI DEL BUIO 2010.

Regia di Carlo Porru e Gianluca Medas.

“Utopie del quotidiano XI edizione” (2010)

Monologo dal testo di Cesar Calvo: “Per Elsa, prima di partire”.

Realizzato presso il Man Ray: Progetto a cura di Wanda Nazzari.

 

“I Medas raccontano i Medas” (2010)

Testo e regia di Mario Medas.

"Sorelle" - L'Antigone raccontata da Ismene (2011)

Opera rock ispirata dal testo "Antigone" di Sofocle.

RASSEGNA FAMIGLIE D'ARTE XVII Edizione -

TUTTI I COLORI DEL BUIO 2011.

Testo e Regia di Gianluca Medas.

”Brunilde. Crepuscolo e fine degli dei.” (2012)

Opera rock liberamente ispirata a “L'anello del Nibelungo” di Richard Wagner.

RASSEGNA FAMIGLIE D'ARTE XVIII Edizione 

TUTTI I COLORI DEL BUIO 2012.

Testo e Regia di Gianluca Medas.

''Angeli. Audiodramma sulla realtà e i media“ (2013)
RASSEGNA FAMIGLIE D'ARTE XIX Edizione (Distopie)
Testo e Regia di Gianluca Medas

''La Dolce Morte di Virginia G.“ (2014)

Produzione Ferai Teatro

Testo e Regia di Andrea Ibba Monni e Ga

''I sogni. Rewind''(2014)

Testo e Regia di Isabel Sardu

 

SPETTACOLI DI NARRAZIONE CON MUSICA DI SCENA 

(TRA IL 2008 E IL 2014) :

- Il Figlio di Bakunin di Sergio Atzeni.

- Accabadora di Michela Murgia.

- Il racconto di Artur Gordon Pym di Edgar Allan Poe.

- Le ineffabili teste d'Uovo di Annalisa Ferruzzi.

- La storia delle Caschettes di Gianluca Medas.

-Brujas di Natalino Piras.

-Bellas Mariposas di Sergio Atzeni.

- Il mondo deve sapere di Michela Murgia.

-Il Giocattolaio di Roberto Brughitta
-Baci di Laguna di Roberto Brughitta

 

HA PARTECIPATO COME ATTRICE A:

-Quattro edizioni del “Festival della Storia”. (2008 -2009-2010-2011 )

 -Quattro edizioni della rassegna Significante: “Tra parola e musica”. ( 2009 -2011-2012 e2014 Direz. Art: Andrea Congia)

 -All'evento culturale “La notte è piccola”. (Ca 2011)

 -All'evento: “Famiglie d'arte Autori”. Associazione Figli D'Arte Medas. (2011)

 -All'evento: “Pomeriggio Favoloso”. Associazione Figli D'Arte Medas. (2011)

 -Al Festival Regionale giovanile delle Arti: Imperfetto futuro: “Art in progress”. Monologo sul testo “Nulla” di Marcello Fois. (2011)

 -In occasione della mostra: "Niente mi pettina meglio del vento". Promossa dall'associazione Art Meeting&Prometeo in collaborazione con A.S.A.A. - associazione sostegno alopecia areata, Art Caffè London e Agorà. (2012)

 -In occasione dell'evento culturale organizzato dal Club Lettarario di Jane Austen e dal Comune di Villacidro per il bicentenario del romanzo: ''Manfield Park'' di Jane Austen (2014)

 

HA PARTECIPATO COME PERFORMER A:

 - All'evento socio-culturale: “Manicomi Aperti”. Evento-Mostra nazionale ideata e organizzata dall’ associazione Art Meeting e in occasione del convegno nazionale “Senza catene. L’orrore degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari” organizzato dal Comitato Stop OPG Sardegna. (2011)

 - Alla mostra d'arte collettiva: "Omaggio a...", con interventi performativi. Giornata dedicata all’Arte Contemporanea nel Centro Museale d’Arte “QuARTissimo” . (2012)

 -Ha partecipato con interventi performativi (Regia di Fabio Costantino Macis) al festival internazionale: “Signal - Performing Arts”. (2012)

 -All'evento artistico ''Da dove sto chiamando'' organizzato da Signal Festival e Autunno Danza. ''L'ora blu'' di Blu Ensemble: Concept e testi: Lucilla Trapazzo. Visual project: Alessandro Olla . (2013)

-All'evento artistico ''Niente mi pettina meglio del vento: gira il tuo spot per far conoscere 

L' Alopecia Areata“ con la performance ''Oltre'' ideata da Jole Serreli e Noemi Medas con la regia di Fabio Costantino Macis.

Organizzato dall'associazione Art Meeting in collaborazione con ASAA (Associazione Sostegno Alopecia Areata). (Milano 2014)

 

LABORATORI

 Ha frequentato diversi laboratori teatrali, a numero chiuso, organizzati dal Teatro Stabile della Sardegna :

 -Franco Graziosi: “Prosa e Poesia”.

-Guido De Monticelli: “Improvvisazione e studio del breve racconto di Leonardo Sciascia: Il lungo viaggio.”

-Kevin Crawford: “La voce e il corpo”.

-Anna Zapparoli e Mario Borciani: “ Parole cantate, musica parlata”.

-Veronica Cruciani: “Infinito viaggiare” - Teatro drammaturgico contemporaneo.

 -Nelson Jara e Francesca Giaconi:

Laboratorio di introduzione alla Poetica dei Sensi con la compagnia teatrale spagnola: Teatro de los Sentidos. 

- Ha partecipato a la MasterClass di recitazione cinematografica del Maestro Giancarlo Giannini, organizzata da  Spazio T  in collaborazione con Moviemachine Studio Cinema.

 -''Virginia G'' Workshop teatrale organizzato da Ferai Teatro.

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali contenuti nel presente Curriculum Vitae ai sensi della legge 675/96.

 

Write comment (0 Comments)

Medda Massimiliano

 Nato a Cagliari il 21/11/1964 - Autore, attore e regista teatrale cagliaritano, ha esordito nel 1986 fondando la compagnia teatrale: “Lapola”, dal nome dell’antico quartiere di Marina dove sono nati e cresciuti cinque componenti del gruppo.

Inizialmente compagnia di dilettanti, “Lapola” è diventata negli anni veicolo di conoscenza per l’intera regione di uno slang cittadino, originale commistione tra la lingua italiana e la parlata dei quartieri storici di Cagliari.

 

Nel 1990 ha firmato lo spettacolo Speriamo che venga qualcuno, primo di una serie di successi che hanno regalato fama all’intera compagnia: Lapola show (1991, in tournèe nell’isola), Ricercati vivi o morti (1992), L’importante è montarsi la testa (1993). Proprio quest’ultimo ha segnato il raggiungimento di un nuovo stile, che supera il genere macchiettistico ad uso e consumo locale.

E’ stata quindi la volta degli spettacoli Stiamo lavorando per noi (1994), Cambiando l’ordine degli attori il risultato non cambia (1995), Okkupazione (1996), Lapola si scrive tutto attaccatto (1997), Finealmente (1999).

 

Nel 96 realizza la trasmissione “Okkupazione” su Videolina 12 puntate che raggiungono ascolti impensabili (240.000 contatti)

Nel 98 realizza la trasmissione televisiva “ Vico Lapola già vi..collegate”

Nel 1999 Medda è stato protagonista del cortometraggio di Bepi Vigna “Kyrie Elleison”.

Nel novembre del 1999 è stato il narratore nella fiaba musicale Pierino e il lupo di Prokofiev, prodotta dal Teatro Lirico di Cagliari in collaborazione con l’associazione Spazio Musica.

Nel febbraio 2000 ha interpretato il ruolo di Frosh nell’opera Il Pipistrello di Johann Styrauss jr. prodotta dal Teatro Lirico di Cagliari.

“Dietro le quinte le seste” è il titolo dello spettacolo che i LAPOLA hanno portato in scena nell’estate del 2001, i cui testi sono stati scritti da Massimiliano Medda.

Nel 2002 è stata la voce narrante nell’opera Il brutto anatroccolo di Pau e Tanchis con l’orchestra Jazz di Sassari diretta dal maestro Giorgio Gaslini autore delle musiche dell’opera.

Nel 2003 è l’ideatore ed il conduttore della trasmissione televisiva in onda sull’emittente VIDEOLINA “ Come il calcio sui maccheroni” che va in onda tuttora tutti i Lunedì alle ore 21.  

Nel 2006 interpreta il ruolo dell’educatore nel film di Enrico Pau dal titolo  “Jmmy della collina”, sempre nel 2006 è uno dei protagonisti del cortometraggio prodotto dal centro sperimentale di Cinematografia di Roma dal titolo “I capelli della sposa” di Marco Danieli.

Nel Marzo 2007 ha iniziato le riprese del film di Enrico Pitzianti dal titolo “Tutto Torna”.

Nel dicembre 2008 è l’ideatore ed il conduttore della trasmissione televisiva in onda sull’emittente VIDEOLINA “ LAPOLA SCIO’ ” che va in onda tuttora tutti i Lunedì alle ore 21. 

Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni