Percorso

Who is who

Tontoranelli Luigi

 Nato a L’Aquila il 15/05/1957
Residente in Roma Via Anastasio II, 7 – 00165
Tel 06-635716 – 339-8520971

Diplomato all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico” (1980)

Teatro Stabile dell’Aquila
F. Di Vincenzo “L’ultimo anno del Principe” regia P. Rubei;
W.Shakespeare “Riccardo III” con G. Mauri, E. Merlini, L. Negroni, R. Di Lucia, regia A. Calenda;
U. Leonzio “Frankensein” con T. Schirinzi, regia I. Bassignano;
S. Ferrone “Il sogno di Oblomov” con P. Bonacelli, G. Galavotti, regia B. Navello;
G. De Chiara “I tre moschettieri” regia B. Navello;
R. Nicolini “I tre moschettieri” regia M. Missiroli;
G. Feydeau “Guardami negli occhi ovvero il sistema Ribadier” con R. Herlitzka, regia G. Proietti;
A. Strindberg “Il padre” con U. Pagliai, P. Gassmann, regia A. Piccardi;
M. Santanelli “Lo scrittore assediato” regia A. Piccardi;
S. Ciocca “Il poeta calzolaio” con P. Di Iorio, regia S. Ciocca;
C. Goldoni “L’impresario delle smirne” regia R. Graziosi;
C. Goldoni “Il teatro comico” regia N. Guidotti;
A. Longoni “Ostaggi” regia di A. Borin;
A. Sixty “La fine delle cose” regia S. Ciocca;
R. D’Onghia “Breviario di fuga di una pescatrice di rane” regia C. Di Scanno;
G. Giampaola “Il vedovo” regia di M. Di Iorio;
A. Bassetti “Il volo del gallo” regia di A. Lucifero;
E. Erba “Vizio di famiglia” regia L. Paesani;
V. Andreoli “L’una e l’altra” regia di L. Tontoranelli;
Molière “Il misantropo” regia di B. Navello;
AA.VV. “Condannati a morte” regia L. Tontoranelli;

Istituto Nazionale del Dramma Antico
Eschilo “I persiani” con P. Di Iorio, T. Servillo, regia M. Martone;

Teatro Stabile di Roma
S. D’Amico “Mistero della Nascita, Passione, Morte e Resurrezione di Nostro Signore” regia P. Giuranna;
M. Boggio “schegge” regia A. Camilleri;

Coop. Teatro Movimento
Euripide “Le troiane” regia M. Boggio;
E. Gentile “Francesco viandante di Dio” regia di A. Berdini;

Coop. Quarta Parete
Anonimo “Farsa di Messer Pietro Arringa” regia S. Ciocca;
Anonimo “La devozione della Nativitade” con P. Di Iorio, regia S. Ciocca;
P. Claudel “L’annunzio a Maria” con P. Di Iorio, regia S. Ciocca;
G.B. Shaw/E.Ionesco “DelirIdillio” regia S. Ciocca;

Teatro Studio
C. Goldoni “La bella verità” regia di E. Aronica

Teato Stabile della Sardegna
L. Pirandello “Il giuoco delle parti” con P. Bonacelli, C. Scarpitta, regia B. Navello;
B. Hrabal “Una solitudine troppo rumorosa” regia G. Pressburger;
O. Forioso “Alla locanda del Teatro Comico” regia di O. Forioso;
O. Forioso “Happy birthday Mister Shakespeare” regia O. Forioso;
G. deledda “Nina o il paese del vento” regia O. Forioso;
A. Palazzeschi “Il codice di Perelà” regia A. Savelli;
M. Sedda “L’esilio dei re” regia A. Dosio;
M. Pira “Paska Devaddis” regia T. Terzopoulos;
C. Goldoni “Il campiello” regia F. Brandi;
Molière “Le furberie di Scapino” regia S. Fantoni;
L. Pirandello “Un mondo di carta” regia G. De Monticelli;
A. Zapparoli “Canto dell’isola bambina” regia G. De Monticelli;
Cerami-Piovani “La luna lo sa” regia M. Parodi;
G. Feydeau “La pulce nell’orecchio” regia M. Bernardi;
F.G. Lorca “La Barraca” regia O. Forioso;
Molière “Il borghese gentiluomo” O. Forioso;
Apuleio “L’asino d’oro” regia O. Forioso;

Compagnia Sirio
AA.VV. “Oh! Che bella guerra” regia M. Parodi;

Compagnia L’Effimero Meraviglioso
N. Nonnis “Oggi mi sento proprio bene” regia M.A. Calvisi.
Write comment (0 Comments)

Usai Barbara

 Barbara Usai nasce a Cagliari nel 1974.
Frequenta il Laboratorio “I ritmi dell’attore” di Mario Faticoni, dove incontra il regista Francesco Origo.

Per il Teatro dell’Arco recita nei seguenti spettacoli:
1996 - “Le nozze dei piccoloborghesi” di Brecht, regia di F. Origo
1997/98 - “Voixdeville” e “Famigliole”  testo e regia di F. Origo;
1999/2000 - “Nasdrovie” “Candido” e “Il Minotauro” di Simonetta Pusceddu.
2001 – E’ a Venezia per uno stage con Caroline Carlson.
Nel 1998 fonda insieme a Massimo Zordan, Francesco Origo, Monica Sava, Valter Cino ed Enrico Incani, la Compagnia çàjka.
Con la compagnia çàjka recita, sotto la direzione di Origo, ne “Le furberie di Scapino” e ne “La principessa d’Elide” di Molère, in “Gnuccalo” (per le scuole elementari), in “Ballate a mare”.
Partecipa con la compagnia çàjka al Segni Barocchi Festival di Foligno, all’Estate Fiesolana, al Filo d’Arianna Festival di Belluno, alle Notti ad Antas, al Oglistra Teatro Festival, al Festival di Montevecchio.
Nell’estate del 2001 è in Teatridimare, in tournée per i porti della Sardegna.
Da dicembre 2001 a aprile 2002 conduce un Laboratorio Teatrale presso il Liceo Scientifico G. Marconi di San Gavino Monreale.
Da marzo a maggio del 2002 è impegnata nella conduzione del Modulo Teatro del Progetto PON della Scuola Media di Pula.

Il 28 giugno 2002 è al “4° Festival Internazionale delle Arti Mediterranee di Genova” con “Le furberie di Scapino”.
Nella stessa estate è a bordo della barca di çàjka per il progetto Teatridimare 2002. nelle “Furberies” e in “Ballate a mare”, recitando in Corsica e Sardegna gli spettacoli “Le furberie di Scapino” e “Ballate a mare”.
Nel settembre del 2002,  è con “Ballate a mare” a Cagliari, per la festa del mare, a chiusura del tour di navigazione teatrale a vela della compagnia, dal titolo “Teatridimare a Sant’Elia”
Nell’ottobre del 2002 è nuovamente impegnata nel progetto PON di Pula e, contemporaneamente insegna all’interno del Laboratorio Permanente della Compagnia çàjka, nei corsi per adulti e per adolescenti.
Conduce, da gennaio a maggio, il modulo teatrale per il progetto PON dell’Istituto Comprensivo di Maracalagonis.
Per la “Giornata della memoria” il 27 gennaio 2003, compone,  è protagonista nella lettura “…capivamo che qualcosa di terribile stava accadendo” regia di F. Origo.
Conduce il Laboratorio Teatrale dell’ITC di Cagliari e realizza con gli studenti un video su frammenti tratti dai racconti di Pirandello (Concorso Nazionale di Agrigento).
Nell’estate 2003 recita nella nuova produzione di çàjka “Mascarade”, regia di F. Origo e partecipa alla terza edizione di Teatridmare.
Il 13 settembre 2003 è a Cagliari per Teatridimare a Sant’Elia – seconda edizione.
Nella stagione invernale 2003/2004 conduce i laboratori teatrali del LTP della compagnia çàjka.
Collabora attivamente al progetto Pon 2003 di Pula e contemporaneamente conduce un Laboratorio per l’Istituto Professionale di Sarroch.
Nell’estate 2004 parte con la compagnia per la quarta edizione di Teatridimare.
Nel settembre dello stesso anno è nuovamente al Festival dei Segni Barocchi di Foligno con lo spettacolo Mascarade e a Cagliari per la terza edizione di Teatridimare a Sant’Elia con lo spettacolo Gastromachia.
Nell’inverno del 2004-2005, oltre all’attività di insegnamento nel Laboratorio Permanente della Compagnia çàjka e nella Scuola Pubblica (PON di Pula e Laboratorio Teatrale per la Scuola Elementare di via Vico a  Quartu S.E.), replica al Teatro Akroama gli spettacoli Ballate a mare e Mascarade.
Nell’estate del 2005, per la quinta edizione dei Teatridimare, è al Festival Internazionale delle Arti al Porto Antico di Genova, al Festival Incastrodanza di Lovere, a Capraia, a Portoscuso, al Festival l’Altro sguardo di Ardauli, a Cagliari, con gli spettacoli Gastromachia e Ballate a Mare.
Nel settembre 2005 è ad Oliena per la manifestazione Cortes apertas (spettacolo Gastromachia) e nuovamente a Cagliari per Teatridimare a Sant’Elia.
Nella stagione invernale 2005/2006 conduce i laboratori teatrali del LTP della compagnia çàjka.
Collabora attivamente al progetto Pon 2005 di Pula e contemporaneamente conduce i laboratori teatrali nelle scuole materne del 2°Circolo Didattico  a Quartu S.E. e nelle scuole elementari del 1°Circolo “S.Satta”di Cagliari.
Nell’estate del 2006, parte con la compagnia per la sesta edizione dei Teatridimare toccando i porti di Capraia, Porto Torres, Calasetta, Varazze, Andora.  
Nel settembre dello stesso anno è al Festival “Girovagando” di Sassari con lo spettacolo Gastromachia.
Nell’autunno del 2006 recita nello spettacolo Squarciò e nel febbraio 2007 nello spettacolo Re Cervo entrambi con la regia di Francesco Origo.
Nella stagione invernale 2006-2007 conduce il Laboratorio Teatrale Permanente della Compagnia çàjka e il PON di Pula.


Write comment (0 Comments)

Usai Valeria

Valeria Usai

Valeria Usai

3299757432

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Piazza dei Sanniti 42, 00185 Roma

ESPERIENZE PROFESSIONALI

− Giurata Premio David di Donatello Giovani
− Partecipante al progetto “Leggere il cinema Incontri in movimento” cooperativa Spazio 2001 Cagliari
− Assistente di produzione presso Auditorium del Conservatorio di Cagliari
− Pubblicità per Rai, Rai Play, Nivea e Green Economy Lazio
− Spettacolo teatrale “Le parole per dirlo” regia di A. Battaglia
− Figurante RAI
− Figurazioni per Luchetti, Bruni, Ozpetek, Vanzina, Pellegrini, Virzì, Bekmambetov
− Assistente di produzione per Clemens von Wedemeyer, The Cast
− Attrice piccolo ruolo nella serie tv Trust per la regia di D. Boyle
− Attrice piccolo ruolo nella serie Tutto può succedere regia L. Pellegrini
− Attrice piccolo ruolo film "Non ci resta che il crimine" regia di M. Bruno
− Attrice piccolo ruolo film "Freaks out" regia di G. Mainetti
− Attrice ricostruzioni palinsesto RAI e produzioni Stand by me
− Esperienze di coreografa, assistente di sala presso Ials Roma
− Collaboratrice ai testi per blog culturali come leparoleelecose.it
− Collaboratrice artistica Palazzo Merulana di Roma
− Collaboratrice Enrichetta music Festival, Roma
− Collaboratrice organizzativa Vintage Market Roma
− Attiva mobilitatrice del progetto culturale che ha risemantizzato per tre anni il Teatro Valle di Roma e ha animato il movimento nazionale
− Collaboratrice presso Palazzo Braschi e Museo Bilotti di Roma per Zetema
− Residenza “Montecristo Passo 0” con la regista Manuela Cherubini
− Attrice reading presso Accademia di Francia, Goethe Institut e altre accademie di cultura

FORMAZIONE

- Studio della danza jazz, contemporanea, classica, sportiva, flamenco e laboratorio coreografico per 15 anni presso la scuola Atena di Cagliari
- Laboratorio di Musical presso il Teatro Golden Roma
- Acting con Beatrice Bracco
- Teatro azione di Isabella Del Bianco e Cristiano Censi
- Centro per attori Duse di Francesca de Sapio
- Laboratorio d'artigianato teatrale condotto da Danilo Nigrelli
- Laboratorio di scrittura con Emanuele Trevi
- Tirocinio presso Fondazione cinema per Roma nell’ambito del Festival del Cinema

ATTITUDINI E COMPETENZE

Progettazione, programmazione e gestione attività culturali. Ottima dinamicità sui set cinematografico-televisivi e nei luoghi di spettacolo on stage e backstage. Sono in grado di organizzare autonomamente il lavoro, definendo priorità e assumendo responsabilità. Sono abituata a curare l'armonizzazione dell’aspetto artistico, logistico e di ricaduta sociale di singoli eventi o di progetti culturali più articolati e di media/lunga durata. Acting, ballo, canto, speakeraggio radiofonico, conoscenza dei linguaggi e dei sistemi di produzione nell'ambito dell’Intrattenimento; ottima conoscenza del panorama musicale e della produzione televisiva moderni; capacità di recensire Spettacolo e testi. So coordinare attività di gruppo, ho esperienza di pubbliche relazioni, di attività assembleare e di moderatrice di tavole rotonde. Anche come attrice lavoro in situazioni di ensemble.

Buona conoscenza della lingua inglese.

Sono in grado di utilizzare i social network in maniera creativa per promuovere contenuti e attività. 

Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ex D.Lgs.196/2003

Write comment (0 Comments)

Utzeri Piera

Piera UtzeriDomicilio: Cagliari
Luogo di nascita: San Vito (CA)   
Data di nascita: 01/07/1991
Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 3400635456

FORMAZIONE
2015            Laboratorio condotto da Tamara Cubas
2015            Laboratorio condotto da Fabrizio Gifuni (La valigia dell’attore)
2014/2015    Laboratorio condotto da Fabiana Iacozzilli (Compagnia Lafabbrica)
2014/2015    Scuola di teatro  La scaletta (Roma)
2014            Workshop con Clara Galante
2014            Seminario con Alessio Bergamo
2014            Workshop con Danilo Nigrelli
2014            Laboratorio condotto da Elio Germano (La valigia dell’attore)

STUDI
2015            Laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo presso l’Università “La Sapienza”

TEATRO
2015            "Multitud" regia di Tamara Cubas
2015            I ciechi di M. Maeterlinck, regia di Fabiana Iacozzilli
2013‒2016   Spettacolo di Teatro-Scienza “RMQ” in collaborazione con il Dipartimento di Fisica e il Centro Teatro Ateneo dell’Università La Sapienza, a cura di Carlo Cosmelli e Danilo Chillon

CORTOMETRAGGI
2016            Videoclip per la scuola di musica “Suoni e voci” regia di Sara Montalbano
2015            "La scala infinita" realizzato da “Artisti fuori posto”
2015            "Io sono Mabin" regia di Elio Germano (cortometraggio)
2014            "Metro Criminale" cortometraggio in concorso al Festival 48H Film Project
2013            "I volti nascosti della mafia" video-installazione proiettata al Festival 24fotogrammi

LINGUE
Italiano, buona conoscenza della lingua Inglese.  Dialetti: sardo, romanesco.

SPORT PRATICATI
Danza moderna (10 anni)

Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi d.lgs 196/2003

Write comment (0 Comments)

Vacca Gisella

 Gisella Vacca. Attrice di teatro e di cinema, regista teatrale, autrice e cantante. Si forma attraverso stages  nazionali e internazionali diretti da attori e registi italiani e stranieri, tra cui Elio de Capitani, Gabriele Vacis, Claudio Morganti, Remondi e Caporossi, Jean-Paul Denizon, Tapa Sudana e Theodoros Terzopoulos. Contemporaneamente studia canto da soprano con la signora Lucia Cappellino e col M° Roberto Coviello, diplomandosi presso il Conservatorio Pierluigi da Palestrina di Cagliari, dove consegue anche il diploma della Scuola di Didattica della Musica.
 
Inizia l'attività di attrice con  Il crogiuolo  di Cagliari sotto la direzione di Luca Coppola e Mario Faticoni. È attrice, regista  e autrice degli spettacoli allestiti per la stessa compagnia, e per il gruppo delle Maschere Nere, da lei fondato e diretto dal 1991 al 1997. Partecipa come attrice radiofonica a numerose trasmissioni per Radiotre e Radio Rai International.
 
Collabora come attrice e cantante-attrice con la Cooperativa Teatro di Sardegna, diretta dai registi Theodoros Terzopoulos, Guido de Monticelli e Giacomo Colli,
e con la Piccola Cooperativa Sirio Sardegna Teatro, diretta  da Marco Gagliardo. Recita in alcune produzioni cinematografiche dirette dai registi sardi Piero Sanna, Enrico Pau, Simone Contu, Paolo Carboni, Marco Gallus
 
È autrice e interprete di  recitals che sposano canto  e poesia, prevalentemente in duo col musicista catalano Josep Maria Cols, col quale porta in giro diversi spettacoli che esplorano in chiave colta la musica e la poesia della Sardegna (Recital Bilingue), del Mondo Mediterraneo (Lune Mediterranee) e del Sud del Mondo (Identità Negate), per procedere, attualmente, verso un disco con creazioni originali.

Ha svolto una propria ricerca, focalizzata da un lato su tematiche legate alla Sardegna, all'universo di riti filtrato attraverso i ricordi d'infanzia e adolescenza, vissute in un piccolo paese della Barbagia, e dall'altro lato al teatro con forti motivazioni sociali , ricerca culminata con la messa in scena di alcuni spettacoli a carattere  antropologico per il gruppo delle Maschere Nere, e di due spettacoli interpretati dai detenuti del carcere minorile sardo. Attualmente vive e lavora tra la Sardegna e la Catalogna, dove oltre a promuovere i propri recitals, dirige per il Gall (Grup Actors del Lluçanes) Viatge alla cala de la lluna, traduzione e adattamento in lingua catalana di un suo testo originale.

Per dettagli e contatti:
http://www.gisellavacca.it

Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni