Percorso

Who is who

Trovato Dario

Dario TrovatoProfessional Audiovisual Post-production
15 Febbraio 1979 Cagliari
Via F.lli Bandiera 11, Selargius (CA)


Abilità
Informatiche: After Effects, Final Cut, Photoshop, Illustrator, Particle Illusion, Combustion, Shake, Nuke, Premiere, Sony Vegas, Logic pro, Adobe Soundbooth e varie altre applicazioni. Windows e Mac OS.



Artistiche: Musica, Fotografia.

Esperienze Lavorative
Lug 2009 - Arcoiris tv: ”Sunplash 2009, European Reggae Festival“. Riprese in diretta di concerti, riprese e regia di conferenze.

 Lug 2008 - Set 2009 -Gfg, Bruxelles:”Teaser Suarez Crayencour”. Montaggio audiovisivo.
-Orange Clignotant, Bruxelles: “PMEKMO TV”. Motion graphics.
-Gfg, Bruxelles: “Fête de l’Iris”. Montaggio audiovisivo.
-Space spa, Prato: “I tesori di Pantelleria”. Videoinstallazione. Regia e montaggio su 3 schermi, missaggio audio dolby digital 5.1.
-Ministère de la Communauté française de Belgique, Bruxelles: “Agents et Usagers de la Communauté française”. Riprese e montaggio audiovisivo di 2 video.
-SNCB (ferrovie belghe), Bruxelles: ”La Nuit des Transports en Commune”. Riprese e montaggio.
-Marc Levie, Bruxelles: ”Le code Amoureux”. Animazione.

Lug 2007 - Giu 2008 Misseri Studio, Firenze, Italia. Sesame Street, Bert And Ernie's Great Adventures, 2008, Serie animata in plastilina. Compositing, Montaggio, Color Correction, Audio Sync. Selezione u_fficiale al festival internazionale di animazione “Annecy 2009”.

Lug 2006 - Giu 2007 Misseri Studio, Firenze, Italia. Channel 5, MIO MAO, 2007, Serie animata in plastilina. Compositing, Montaggio, Color Correction, Sonorizzazione. Selezione uffiiciale al festival internazionale di animazione “Annecy 2009”.

Gen 2007 Flavio Campagna a.k.a. “F_CK”, Parma, Italia. Montaggio HD

Sett-Dic 2006 Pixel Audiovisivi srl, Roma, Italia. Montaggio HD/SD.

Gen 2006 - Lug 2006 Comune di Trieste, Trieste, Italia. Grafica Pubblicitaria.

Istruzione
2006-2007 Università degli Studi di Firenze
Master in Multimedia Content Design (specializzazione in Post-Production, Editing, Digital Compositing).
1998-2005 Università degli Studi di Trieste
Laurea in Scienze della Comunicazione.

Lingue
Italiano nativo / Inglese buono / Francese buono

Obiettivi e Interessi
Come professionista del video il mio obiettivo è quello di lavorare a progetti che siano stimolanti dal punto di vista tecnico e di contenuto. Sono una persona _flessibile e dinamica. Posso svolgere diversi ruoli all’interno di un gruppo di lavoro nonché lavorare agevolmente da solo. La mia esperienza spazia dalla televisione, al cinema, al web. Nel tempo libero mi piace suonare, guardare film e leggere.

Write comment (0 Comments)

Vaccargiu Gabriele

 DATA E LUOGO DI NASCITA: 07/09/1978, Oristano
NAZIONALITA’: ITALIANA
PROVENIENZA: Terralba (OR)
  
E–MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONNOTATI E CONTRASSEGNI SALIENTI.
STATURA - PESO: 170 cm.  -  61 kg.
CAPELLI - OCCHI: Castani

STATO LAVORATIVO ATTUALE: BALLERINO
Iscritto nell'ufficio di collocamento spettacolo e immatricolato EMPALS con sede Milano

FORMAZIONE SCOLASTICA.
2007: Diploma con triennio di formazione come “Professional Training Programm” e “Master di specializzazione per l’arte performativa” conseguita presso -Accademia Danza - diretta da Susanna Beltrami- (con borsa di studio), Milano;
2002: Diploma di “Maestro d’Arte” conseguito presso l’Istituto Statale d’Arte “Carlo Contini”, Oristano;
1995: Attestato di qualifica come “Operatore generico – Impiegato d’ordine” presso scuola di formazione professionale “A.N.A.P.”, Santa Giusta (OR);
1993: Diploma di licenza Media Inferiore presso scuola Media Statale “E. Marcias”, Terralba (OR).

FORMAZIONE ARTISTICA.
All’età di 23 anni, inizia lo studio della danza moderna presso una palestra di fitness del paese natale;
Dal settembre del 2003 successivamente la sua formazione artistica prosegue presso la scuola    -Artist Project- (Oristano) diretta da Caterina Urru, studiando corsi di danza, canto, recitazione e musical tenuti da insegnanti di livello professionale nazionale ed internazionale come Andrei Mihaj (classico, metodo Vaganova), Laura Guglielmetto (classico – contemporaneo), Caterina Urru (modern jazz – musical), Aldo Sicurella (recitazione ed improvvisazione teatrale), Montalbano (canto); dopo questi studi durati un anno ha iniziato a partecipare a stage estivi e concorsi di danza di livelli regionali e nazionali.
Settembre 2004: vince presso il concorso “IV Vetrina coreografica di danza – Città di Olbia” una borsa di studio per un anno nella scuola interdisciplinare per lo spettacolo -M,A.&S. – Music, Arts & Show- (Milano) nel corso “Professione MAS” direzione artistica di Susanna Beltrami. Successivamente gli viene rinnovata per un altro anno la borsa di studio, sempre nella medesima scuola, corso e direzione artistica.

Dall’ottobre del 2004 a giugno del 2007 prosegue la sua formazione artistica a Milano, studiando presso scuole accademiche per lo spettacolo - M,A.&S (ottobre 2004 – giugno 2006), -Accademia Danza – diretta da Susanna Beltrami- (ottobre 2006 - giugno 2007) e gli stage di livello regionale e nazionale.

Studia corsi di danza con maestri di fama internazionale, per la tecnica “Classica” come Ludmill Cakalli, Tatiana Albania Sulejmani, Carlotta Zamparo, Carmen Ragghianti, Benedicto Cieza, Selene Manzoni, Monica Sava, Chiara Cattaneo, Ashen Altan, Alessandro Molin; maestri di tecnica “Contemporanea e Laboratorio” con Susanna Beltrami, Davide Montagna, Tiziana Cona, Lia Courrier, Max Campagnani, Marcella Mandelli, Fabrizio Monteverde; maestri di tecnica “Modern” con Sabrina Camera, Britta Olling, Matteo Bittante, Daniele Ziglioli; maestri di tecnica “Modern Jazz / Lyricall” con Massimo Savatteri, Alberta Palmisano, Virgilio Pitzalis, Silvio Oddi, Karen Stange, Carlo Melis; tecnica “Tip Tap” con Giovanni Lampugnani, Fiorella Nolis; tecnica “Contact” con Roberto Lun, Guido Tuveri; tecnica “Release – Grahm” con Marcella Fanzaga; “Hip – Hop / Funky” con Giancarlo Pupparo, Pietro Frojio, Mauro Togna, Roberto Saraceno, Ilir Shakiri.

Inoltre ha studiato il metodo “Feldene Krais” con Martine Bucci; - “Tai Chi Chuan” con Donella Bucca; “Recitazione e suoi elementi” con maestri come Tiziana Colla, Carmen Piga, Salvatore Lazzaro, Valeria Ducato, Daniele Ornatelli, Gaetano Sansone, Luigi Guaineri; Tecnica di “Canto corale” con i maestri Fabrizio Celvini, Fabio Urbani; “Storia della musica” con il maestro Sandra Dandria e Storia della danza, del teatro e dell’arte rispettivamente con Katia Cusin, Bisicchia e Loredana Parmesani..

CONCORSI DI DANZA.
Settembre 2007: partecipa alla rassegna/stage “Vacanze con la danza”, organizzata da -ABC Danza-, presso Teatro Comunale, Porto Torres;
Aprile 2007: ospite del concorso “Insieme per la danza” organizzato per la giornata mondiale della danza, dall’UNESCO, dalle scuole -Artist Project- (Oristano) e -Danza Attica- (Cagliari) svoltasi al piccolo Anfiteatro, Cagliari;

Luglio 2006: premio come “miglior Interprete” al concorso -VII Vetrina coreografica di danza – Città di Olbia- presso Anfiteatro di Porto Rotondo, Olbia;

Maggio 2006: IX° classificato, nella categoria “Duo/Solista” al concorso/festival nazionale di danza col patrocinio - UNICEF - Danzare per la vita- presso Teatro Casinò di Sanremo;

Aprile 2006: II° classificato per coreografia “gruppo Musical” partecipando con la scuola         -Artist Project- (OR) di Caterina Urru, al concorso regionale e nazionale -Gran premio della danza- presso il Palasport di Sant’Elia, Cagliari;

Luglio 2005: premio come “miglior Duo/Solista” al concorso/festival nazionale di danza col patrocinio - UNICEF - Danzare per la vita- presso il Teatro Casinò di Sanremo;

Luglio 2004: premio “migliore Solista” al concorso di danza -Vetrina coreografica…- presso stadio Sant’Elia di Cagliari;

Maggio 2004: premio “migliore Solista” al concorso/festival nazionale di danza col patrocinio  - UNICEF - Danzare per la vita- presso Teatro Casinò di Sanremo;

Marzo 2004: semifinalista categoria “Solista – Modern jazz” al concorso nazionale di danza e coreografia -Dance on stage- presso Teatro dell’arte – CRT di Milano;

Febbraio 2004: ha partecipato al concorso regionale e nazionale -Gran premio della danza- con la scuola -Artist Project- (OR) di Caterina Urru, nella categoria “gruppo Musical”, presso il Palasport di Sant’Elia, Cagliari.

ESPERIENZE  PROFESSIONALI.
Dicembre 2007: ha lavorato presso compagnia teatrale "Teatro Instabile - Paulilatino" nel ruolo di "Angelo scelto", diretto da Aldo Sicurella con le coreografie di Guido Tuveri, in uno spettacolo intitolato "Natività..e dentro la grotta il Natale", e facente parte della manifestazione "Un'isola in festival";
 
Novembre 2007: ha lavorato presso compagnia “Balletto di Sardegna” - ASMED, per il “Festival Internazionale Nuova Danza”, uno spettacolo intitolato “Il rosa nuda”, coreografie di Guido Tuveri, regia di Giovanni Coda, svoltasi a Cagliari, Sinnai, Paulilatino;

Luglio 2007: ha lavorato per uno spettacolo teatrale intitolato “Un eroe italiano”, omaggio teatrale a Giuseppe Garibaldi nel bicentenario della sua nascita, nel ruolo dei “Garibaldini”, realizzato da Giorgio Galli, Paolo Zenoni e Enrico Coffetti, produzione Appi – Milano, svoltasi nella Rotonda Besana, Milano;

Giugno 2007: ha partecipato ad uno spettacolo/diploma di fine anno “Professional Training Program” (conseguendo il medesimo diploma) intitolato “Inseguendo l’autore” (tratto da “Sei personaggi in cerca d’autore” di L. Pirandello), regia di Luigi Guaineri in collaborazione con i docenti di -Accademia Danza – diretta da Susanna Beltrami- svoltasi in teatro Franco Parenti e adiacenze della struttura accademica di Milano;

Aprile 2007: ha lavorato per uno spettacolo teatrale del teatro -Franco Parenti-, diretto da Andrèe Ruth Shammah, coreografie di Susanna Beltrami, con l’etoile Luciana Savignano, per la serata di chiusura del “Numero zero – La città si racconta”, svoltasi nel Museo Civico, Milano;
Febbraio 2007: ha partecipato ad uno spettacolo di beneficenza realizzato da Lele Mora, regia di  Alberto Milazzo, coreografie di Matteo Bittante, titolo “M Cards”, con allievi di                   -Accademia Danza – di Susanna Beltrami-, svoltasi in teatro Smeraldo, Milano;

Dicembre 2006: ha partecipato ad una rassegna di danza contemporanea ed. 2006 “Consensoecontatto” per piattaforma giovani autori, titolo “Astratti Contatti” coreografie di Giorgia Maretta, con allievi del 3° anno accademico di -Accademia Danza – di S. Beltrami-, svoltasi alla Fabbrica del vapore, Milano;

Settembre 2006: ha partecipato ad uno spettacolo realizzato da Alberto Milazzo, coreografie di S. Beltrami, “Carosello napoletano”, sfilata teatrale dedicato a John Richmond per i suoi 10 (dieci) anni di carriera, in collaborazione con gli allievi di -Accademia Danza..-, svoltasi nella Rotonda Besana, Milano;

Luglio 2006: “Sogno di una notte di mezza estate” (romanzo di W. Shakespeare), nel ruolo di “Demetrio”, ha partecipato ad uno spettacolo ideato e diretto da S. Beltrami, Matteo Bittante in collaborazione con insegnanti e stagisti dello stage di “Danza Estate Sardegna”, nell’Anfiteatro “Boy”, Milis (OR) e in Piazza Roma – Torre “Mariano”, Oristano;

Giugno 2006: ha partecipato ad uno spettacolo teatrale – musicale “Piccolo Inferno Cabaret” per i diplomanti del corso -Professione MAS-, regia di Michele Bottini, in collaborazione con i docenti dei tre corsi accademici del M,A&S., svoltasi al teatro Nuovo di S. Babila, Milano

Maggio 2006: ha lavorato ad uno spettacolo teatrale intitolato “L’isola delle parole” per il teatro Franco Parenti, realizzato da Andrée Ruth Shammah e Monica Maimone, coreografie di S. Beltrami, svoltasi in Palazzo della Ragione, Piazza Mercanti, Milano;
Marzo 2006: “Le Sacre du printemps” (I. Stravinskij), regia e coreografie di S. Beltrami, vi partecipa in occasione della Notte bianca, con gli allievi del corso Professione MAS, dalla scuola interdisciplinare/spettacolo -M.A&S-, insieme alla compagnia “Pier Lombardo Danza”, con il Comune di Milano, svoltasi in Piazza Affari;
Replica dicembre 2006: con gli allievi di -Accademia Danza – di S. Beltrami- e compagnia “Pier Lombardo Danza”, svoltasi all’Auditorium di Milano;
Replica luglio 2007: in occasione dello stage “Danza Estate Sardegna”, ha collaborato con stagisti e insegnanti di questa manifestazione, presso Anfiteatro “Boy”, Milis (OR);

Luglio 2005: ha partecipato ad uno spettacolo “Naviganti – Danzando sul mare”, in occasione dello stage -Danza Estate Sardegna-, da un’idea di Caterina Urru, regia di S. Beltrami, con la collaborazione degli insegnanti e stagisti, svoltasi nell’Anfiteatro “Boy”, Milis (OR);

Giugno 2005: ha partecipato ad uno spettacolo teatrale intitolato “Vicolo Amanti, 83” (tratto dal romanzo di “Romeo & Giulietta” di W. Shakespeare), musiche di Sandro Dandria, per i diplomanti del corso -Professione MAS-, regia di S. Beltrami, realizzato insieme ai docenti della scuola interdisciplinare/spettacolo M.A&S, svoltasi nel Teatro dell’Arte CRT, Milano;

Marzo 2005: spettacolo teatrale, “Carnevale di Brera”, occasione per gli studenti universitari provenienti da tutto il mondo, realizzato dal teatro -Franco Parenti-, regia di A. R. Shammah, coreografie di S. Beltrami, con gli allievi del corso -Professione MAS- della medesima scuola, svoltasi nell’Accademia Belle Arti di Brera, Milano;
Luglio 2004: ha partecipato ad uno spettacolo danzato intitolato “Romeo & Giulietta” (W. Shakespeare – Musiche S. Prokofiev), coreografie di S. Beltrami, in occasione dello stage svoltasi nell’Abbazia di San Galgano, loc. Chiusdino, Siena.

ALTRE ESPERIENZE  PROFESSIONALI.
Esperienza come insegnante di –Predanza- per bambini dai 4 anni in su e -danza Moderna- per ragazze/i dai 15 anni in su, presso palestra/piscina comunale di Novate Milanese, Milano;
Ha inoltre insegnato per breve periodo -danza Moderna- per ragazze/i dai 13 anni in su, presso scuola -Artist Project-, Oristano.
In ambito coreografico ha presentato due progetti cosiddetti Workshop per esami di fine quadrimestre del corso -Professione MAS- nella medesima scuola:

Giugno 2005: fine anno accademico 04/05, presenta workshop intitolato “Tango”, per ricerca personale e significato di questa danza;
Giugno 2006: fine anno accademico 05/06, presenta workshop intitolato “Il Bacio”, ispirandosi al dipinto di W. Bougerau, con tematica omosessuale.
 
Da Gennaio 2008 lavora presso la compagnia teatrale "Teatro Instabile - Paulilatino" di Aldo Sicurella, come attore nel ruolo di "Sancio Panza" nel "Don Chisciotte..un errante contro i mulini a vento" (M. Chervantez), diretto dallo stesso direttore artistico, teatro per ragazzi e adulti, nei teatri regionali e nazionali. -

Autorizzo il trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196
Write comment (0 Comments)

Demontis Federico

 Federico DEMONTIS nasce a Sassari nel 1972 e dopo avervi conseguito la Laurea con Lode con una tesi su Estetica e Produzione Teatrale, ha perfezionato i suoi studi all’Università di Berlino nel dipartimento Film-Media e Teatro. Completa la sua formazione frequentando un Master internazionale in Film e Media Management presso la Media Business School di Madrid.
Il suo percorso professionale, ricco di preziose collaborazioni, ha una svolta fondamentale grazie all’incontro con personalità di spicco nel panorama del cinema internazionale.
Negli ultimi anni ha collaborato a Berlino con la Road Movies Filmproduktion GmbH di Wim Wenders, con cui ha potuto formarsi e dare il suo contributo sull’aspetto creativo e produttivo alla realizzazione di film di livello internazionale tra i quali anche la serie di documentari musicali The Blues di Wim Wenders e Martin Scorsese, e i film di coproduzione Sweet 16 e The Navigator di Ken Loach, Bend It like Beckham Gurinder Chadha, Ten Minutes Older di Wim Wenders.
Un’ulteriore svolta nella carriera professionale di Federico Demontis è stata la successiva collaborazione con la prestigiosa Spice Factory guidata dal produttore Michael Cowan. In seguito con la Blue Spice di Londra.
 
Ha collaborato alla realizzazione di numerose coproduzioni internazionali, acquisendo esperienza in diversi ruoli come Produttore Esecutivo, Produttore e International Sales Manager. Tra i progetti, tutti con budget tra i 5 e i 30 milioni di euro, alcuni sono, Il Mercante di Venezia, con Al Pacino, Jeremy Irons e Joseph Fiennes; The Bridge of San Luis Rey con Robert De Niro, Kathy Bates, Harvey Kei- tel, Gabriel Byrne; Evilenko di David Greco con Malcolm McDowell e Martin Csockas; Madre Teresa di Calcutta con Olivia Hussey e Laura Morante; Piazza delle Cinque Lune con Donald Sutherland, Giancarlo Giannini, Stefania Rocca, F. Murray Abraham, e altri.
Federico Demontis ha pubblicato nel 2004 il suo primo libro, L’Industria dei Media e la Regione Sardegna. Analisi del mercato internazionale. Territori vergini e in evoluzione: una proposta per la Sardegna. La pubblicazione viene presentata al pubblico nel corso della Prima Conferenza Internazionale sul Cinema in Sardegna, organizzata con Confindustria, Banco di Sardegna e Associazione Laureati Bocconi a Sassari, successivamente richiesta, in Italia e all’estero, in importanti conferenze sul Cinema nazionale e internazionale.
 
A partire dallo stesso anno, è ospite come relatore in numerosi convegni e conferenze in tutta Europa, tra cui ultimamente alcuni organizzati dalla Commissione Europea, in qualità di esperto dei meccanismi e delle strategie di co-produzione internazionale, finanziamento e distribuzione dell’Industria dei Media.
Avvia in questo periodo un’intensa attività di formazione che prosegue fino ad oggi e che lo vede collaborare con importanti Università, tra cui la IULM di Milano e il RITS-Department of Performing Arts, di Brussels.

Nel frattempo da Londra, promuove un’entusiastica collaborazione con la Regione Sardegna e con alcuni dei maggiori professionisti italiani e sardi del settore cinematografico, con l’obiettivo di supportare la crescita del settore nella sua terra di origine, attraverso un’articolata attività di informazione e promozione.
Mette al centro del proprio impegno per la Sardegna le proprie relazioni con Confindustria, Camere di Commercio e Istituzioni regionali, in Italia; mentre a livello internazionale promuove collaborazioni strategiche con Cine-Regio, AFCI, e responsabili del Programma MEDIA della Commissione Europea.
Nel 2005 è Direttore Artistico del primo International Film Fest della Sardegna-“Regioni in Movimento. Audiovisivo tra Cultura e Sviluppo nell’Europa delle Regioni”, che si svolge a Sassari e Alghero.
Nel 2006 viene incaricato di supportare la Regione Sardegna nell’avvio del settore Cinema in Sardegna ed è collaboratore scientifico di un gruppo di lavoro che porta alla stesura di una proposta di Legge per il Cinema in Sardegna e alla successiva Legge. Viene incaricato anche di sviluppare un piano strategico per la costituzione della Film Commission Sardegna, ed è promotore del sistema dei REGIONAL FILM FUND di modello europeo.
Nasce quindi JANAS PICTURES: primo gruppo di lavoro internazionale di produzione e distribuzione cinematografica con sede in Sardegna con l’obiettivo strategico di incrementare la qualità e la quantità di film e prodotti mediali e multimediali, realizzati in coproduzione in Sardegna e in Italia, mirati al mercato internazionale.
 
Sono attualmente in cantiere alcuni ambiziosi progetti di film destinati a un ampio pubblico con partner internazionali che hanno come elemento comune le riprese in Sardegna.
Federico Demontis parla correntemente cinque lingue e attualmente vive e opera tra Brussels, Berlino e la Sardegna.
Write comment (4 Comments)

Angius Bonifacio

 Bonifacio Angius è nato a Sassari il 12 Giugno 1982.
Regista, Sceneggiatore e Direttore della Fotografia, ha frequentato corsi specialistici in Italia e all’estero, tra cui la New York Film Accademy e il corso di regia cinematografica presso il “Centro di studi Cinematografici della Catalogna”. I suoi cortometraggi sono stati presentati e hanno vinto premi in numerosi Festival Internazionali. Nel 2011 realizza “saGràscia”, film di studio completamente autoprodotto che riceve giudizi lusinghieri da parte di critica e pubblico. Nel 2014 da alla luce “Perfidia”, lungometraggio presentato in Concorso Internazionale al 67° Festival del Film di Locarno.
 
Premi e Festival

Perfidia (103’ 2014)
- 67° Festival del Film di Locarno. (premio giuria giovani)
- Festival des film du Monde de Montreal (Canada)
- Hamburg Film Festival (Germania)
- Annecy Cinema Italien (Francia)
 
saGràscia (65’ 2011)
- Mostra Internazionale del Cinema di San Paolo (Brasile);
- Sardinia Film Festival (Italia) - Anteprima Festival;
- Religion Today Int. Film Festival (Premio della giuria);
- Rebeccu Film Festival (Italia);
- Valdarno Cinema Fedic (Italia)  – Premio Giglio Fiorentino;
- Ischia Film Festival (Italia);
- International Film Festival Mannheim-Heidelberg 2012 (Germania)

 In Sa ‘Ia (25’ 2006)
- Festival internazionale del cortometraggio di Siena
- Corto Imola festival
- Isole del Mediterraneo
- New york Short Film Festival (U.S.A.)
- Ischia Film Festival
- Non solo barocco (Miglior film categoria under trenta)
- Valsusafilmfest
- International Film Festival Tanger (Marocco)
- Bolzano Opere Nuove Film Festival (Premio della Giuria)

 Ultimo Giorno D’estate (12’ 2005)
- Miglior film al “Santena film festival”
- Miglior soggetto originale “Lioni corto film festival”
- Miglior opera di autore sardo al “Sardinia film festival”
- Miglior film “cortosardo”
- Menzione speciale della giuria “festival riviera del corallo”
- Menzione della giuria al “Brescello progetto cinema”
- Menzione della giuria al “Orbassano film festival”

 E’ inoltre stato selezionato ai seguenti festival:

- Milano film festival
- International Film Festival Rio de Janeiro
- Festival Internazionale del cortometraggio di Siena
- Novara Cine Festival
- Festival pontino del cortometraggio
- Pratometraggi
- Montecatini video festival(tiscali award)
- Menoquindici Film Festival
- Giovinazzo a corto di cinema
- Cuveglio film festival


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Write comment (0 Comments)

Bastardi joe

Joe Bastardi (all'anagrafe Giovanni Piras) e il cinema: studia  filosofia all'università (con futura tesi sul libero arbitrio in Marx,  Hegel e Feuerbach) e intanto prosegue l'attività di filmmaker, tra  progetti nati in seno all'ateneo e lavori “esterni”.
Tra i lavori recenti:

2008 - realizza il documentario sull'onda studentesca a  Cagliari “Non è un paese per giovani”
 
2008/2009 - partecipa al  progetto “Cinema per comunicare oltre il disagio”, con Enrico Pau
 
2009 - realizza un mediometraggio dal titolo “Amentia”
 
2009 - realizza con Alberto Diana il corto “UNICA: due o tre cose che so di lei”, che vince il premio "Corto Qualità" dell'ateneo di Cagliari
 
2010 - scrive la  sceneggiatura de “La terra dei padri” e realizza un finto trailer del (futuro) film  (http://www.laterradeipadri.com)
 
2011  - gira il primo videoclip musicale per il singolo “Hellisa” dell'emergente band hard rock Lost Brand
 
2011 - cura Fotografia e Editing del documentario girato con Enrico Pau nell'ospedale psichiatrico di Valona (Albania), dal titolo “Questo non è un viaggio”
 
2011 - realizza “Bunga Bunga Mix” per Lucido Sottile
 
2011 – la pubblicità per il marchio "CarlottinaLab”  
- http://www.youtube.com/watch?v=k7kMnTMqCys
 
2012  il corto WHITE  RABBIT

Altri lavori: i video della campagna elettorale di Massimo Zedda, quelli per i referendum, i flash mob di Jacopo Cullin, altri video per Lucidosottile.
Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni