Percorso

Legge sul cinema, sotto a chi tocca

Bandi di concorso per tutti i gusti: dalla sceneggiatura, ai corti e lungometraggi, seminari, rassegne. Se avete delle buone idee sul cinema, questo è il momento buono per battere un colpo. E poi non dite che non ve lo avevamo detto... di Maria Elena Tiragallo

 Cinemecum.Legge CinemaSemaforo verde ai bandi  per i diversi settori del cinema in Sardegna,  pubblicati dall’assessorato regionale alla Pubblica Istruzione,  Beni culturali, Spettacolo e Sport per la presentazione delle domande nei diversi settori previsti dalle Legge sul Cinema. I contributi, come già previsto dalle direttive di attuazione, approvate lo scorso 29 novembre 2007,  possono essere richiesti per progetti di sceneggiatura e per la produzione di lungo e cortometraggi (la data di scadenza delle domande è il 26 marzo 2008 alle 13, da inviare all’assessorato in viale Trieste 186- 09123 Cagliari). Finanziamenti in arrivo per chi ama scrivere dunque una sceneggiatura. Sono stati stanziati, infatti, 150.000 euro per realizzarla. Se ritenuta interessante la vostra storia godrà dei soldi per pagare lo sceneggiatore, i diritti d’autore, i sopralluoghi alle zone dove sarà realizzata. Imperativo categorico, avere un’impresa individuale o una società di produzione con un anno di vita alle spalle. Un massimo di cinque opere potranno essere scelte in un anno con un contributo sino al 60% per un massimo di 50.000 o 80.000 euro. 
 
Per i cortometraggi, invece, 93.000 euro sono i finanziamenti destinati alle persone nate o residenti in Sardegna da almeno tre anni. 63.000 euro per le imprese individuali o le società di produzione. Per girare un cortometraggio è  necessario presentare il progetto con il piano di lavoro, il curriculum, la relazione e la sceneggiatura. Una volta scelti, il contributo massimo è sino al 60%,  quindi fino a un massimo di 40.000.00 euro. A determinare la scelta vari criteri: dal curriculum, alla valorizzazione dell’identità regionale sino alla validità economica del progetto. 
 
Le società di produzione con 24 mesi di vita e un lungometraggio realizzato potranno richiedere i contributi pari fino a 400.000 euro, sino al 50% delle spese. In tutto, sono stati stanziati 1.300.00 euro. Come per i corti, anche per i lungometraggi  sono richiesti una serie di documenti per verificarne la validità
 
 Cinemecum.Legge CinemaUna commissione tecnico artistica, composta dal regista Giuseppe Piccioni, dallo sceneggiatore Heidrun Schleef, dal produttore Riccardo Tozzi, dal docente universitario Antioco Floris, e dall’esperto di valutazione economica di progetti culturali, Gainluca Arcopinto,  potrebbe curare  la scelta per i contributi alle sceneggiature, ai corti e ai lungometraggi. In realtà, si è ancora in attesa di sapere se tutti i componenti abbiano accettato, in particolare Giuseppe Piccioni solo un mese fa, a Cinemecum, aveva rivelato che probabilmente gli impegni di lavoro non gli avrebbero consentito di assumere l’incarico di presidente della commissione.
 
La data di scadenza per la presentazione delle domande per la  diffusione della cultura cinematografica  è quella del 25 febbraio 2008 . La Legge prevede  anche di elargire finanziamenti triennali per la realizzazione di festival, seminari, rassegne, convegni, corsi.  Prevede inoltre contributi a scuole e università (clicca qui per il bando scuole), per l'incremento e l'innovazione delle didattica del cinema e di favorire studi, ricerche e progetti di sperimentazione sui nuovi linguaggi audiovisivi
 
240.000 euro sono i fondi stanziati per festival e rassegne, 60.000 euro per convegni e seminari. Il bando è a favore sia di  organismi pubblici sia privati, che devono documentare la loro esperienza nel campo. Chissà che finalmente, grazie alla legge sul cinema, non riusciremo a vedere nella nostra città, ricchissima di spazi e location incantevoli (uno fra tutti,  la Manifattura Tabacchi), un grande e ricco festival del cinema, con la cooperazione di enti pubblici e privati.
 
Nella sezione Legislazione puoi trovare tutti i bandi e i documenti per la richiesta dei finanziamenti! 
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni