Cinemecum - numero 5 - marzo 2014

Percorso

"In nome di Dio": quattro storie al femminile per il prossimo film di Edoardo Winspeare

La Film Commission Puglia:  un volano culturale ed economico (che funziona), e ora "la Puglia va di moda…”. L’intervista di Elisabetta Randaccio

Edoardo WinspeareIn grazia di Dio” è l'ultimo film del regista salentino Edoardo Winspeare, presentato con successo alla scorsa Berlinale, nella sezione “Panorama”. E' la storia di quattro donne, di diverse generazioni e del loro approccio con la realtà complessa sia economicamente sia socialmente dei nostri giorni, devastati dalla crisi.

Write comment (0 Comments)

Il film del futuro in Sardegna: “L'Odissea” di Malachi Bogdanov

Stintino set cinematografico internazionale per “Da Itaca con Amore“ 45 ruoli, maestranze locali e suoni dell'Isola per un progetto in crowdfunding globale. di Anna Brotzu

StintinoCiak si gira tra Stintino e La Pelosa. Tra mito e realtà con “Da Itaca con Amore – L'Odissea”, l'originale progetto cinematografico della European Drama Network che porterà sul grande schermo una rilettura in chiave moderna dei poemi omerici.

Write comment (0 Comments)

Terra di Confine, un successo inaspettato

Peter Marcias, con maestria e sensibilità, guida gli spettatori alla scoperta delle minoranze linguistiche e di genere. di Valentina Corona

''Terra di Confine Film Festival''Arrivato alla VIII edizione, Terre di Confine Film Festival quest'anno è approdato il 14,15 e 16 marzo a Solarussa e Narbolia, due realtà che, dopo l'alluvione del mese di novembre dello scorso anno, hanno colto l'occasione per portare un messaggio di speranza ai loro cittadini.

Write comment (1 Comment)

Tutti a Oristano con Amore (Antonio) e Ironia

Serata d'Amore il 21 marzo con "La casa delle stelle", il documentario di Antonello Carboni dedicato all’artista Antonio Amore, e l'inaugurazione della mostra “Ironico Amore” (visibile sino al 21 maggio). L’intervista di Maria Elena Tiragallo

''Ritratti nobiliari''Serata d’amore. E’ quella  che si terrà  venerdì 21 marzo a Oristano presso l’Auditorium dell’Hospitalitis Sancti Antoni, per celebrare la figura dell’artista Antonio Amore (nato a Catania nel 1918 e  deceduto a Oristano nel 2009).

Write comment (0 Comments)

Règulas pro su benidore de su cìnema in Sardigna

A incuru de Tore Cubeddu

L'intervento del socio Carlo Dessì, produttore esecutivo e direttore del Sardinia Film FestivalALLA FINE DELL'ARTICOLO LA VERSIONE IN ITALIANO

Chenàbura su 14 de martzu Moviementu at atobiadu sa Film Commission. Antonello Grimaldi fiat sètzidu in mesu a sos àteros registas comente collega, non solu comente Presidente de una istitutzione chi diat a dèpere èssere de importu mannu pro su setore e s'isvilupu suo in Sardigna.

Write comment (1 Comment)

Per Juliette Binoche

Blog di Carlo Rafele

Juliette BinocheIl 9 marzo Juliette Binoche compie 50 anni.
Se l’Attore è colui che nelle peripezie di un mestiere laborioso deve intensamente manifestare la volontà di un carattere, i 50 anni rappresentano l’età della ricognizione: occhi spalancati su ciò che per formazione, scelta o destino si è determinato, risposta definitiva al magnifico editto greco scolpito su marmo: Divieni ciò che sei.

Write comment (0 Comments)

"Her" la nuova frontiera dell'amore

di Valentina Corona

''Her'' di Spike JonzeVi potreste mai innamorare di una voce? Probabilmente no. E se quella voce fosse quella di Samantha alias Scarlett Johansson? È ciò che succede a Theodore (Joaquin Phoenix), scrittore di lettere per professione che, in un futuro non troppo lontano, si interfaccia con la voce del suo nuovo e sofisticato sistema operativo.

Write comment (0 Comments)

Concorsi per giovani studenti e registi

In Gallura parte l’iniziativa promossa dalla Fondazione Giovanni Demuro per incentivare la creatività   giovanile. Per i professionisti e gli emergenti c’è il bando del Premio Solinas. I dettagli. di Maria Elena Tiragallo

La GalluraValorizzare la Gallura attraverso le idee degli studenti degli istituti Falcone e Borsellino di Palau e del Liceo Scientifico e dell’Alberghiero di Arzachena. E’ quanto si prefigge il concorso promosso dalla Fondazione Giovanni Demuro Onlus, che mette a disposizione tre borse di studio, ciascuna pari a un viaggio in Inghilterra di quattro settimane, per i ragazzi più meritevoli.

Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni