Percorso

L’opinione

Nuova Film Commission, vecchie logiche. Meritocrazia e uguale rappresentanza non abitano in Regione. di E. A.

Antonello GrimaldiNella prima riunione del Cda della Sardegna Film Commission il regista Antonello Grimaldi è stato di nuovo nominato Presidente della Fondazione e Marco Benoni, (produttore e presidente di Federcultura, nonché membro aggiuntivo del direttivo di Moviementu), vicepresidente. A tutti i componenti rivolgiamo i nostri più fervidi auguri di buon lavoro.

Write comment (6 Comments)

Speciale Cda Film Commission. Marco Benoni

Patron di Artevideo e vicepresidente della Sfc assicura: “Nessun conflitto di interessi. In futuro servirà maggiore autonomia dalla Regione”. di Carlo Poddighe

Marco BenoniMarco Benoni, classe 1960, Presidente di Federcultura Sardegna e di ArteVideo Produzioni, è membro aggiunto del direttivo di Moviementu-Rete Cinema Sardegna. È stato nominato nel nuovo Cda della Film Commission ed eletto numero due della medesima Fondazione, nella prima riunione del Consiglio di Amministrazione, tenutasi lunedì 2 febbraio, la stessa in cui si è deciso di confermare il regista sassarese, Antonello Grimaldi, come presidente.

Write comment (0 Comments)

Speciale Cda Film Commission. Sergio Scavio

Operatore culturale e organizzatore del Festival Pensieri e Parole: “Non c’è tempo da perdere. Facciamo ripartire la macchina cinema”. di Maria Elena Tiragallo

Sergio ScavioÈ nel nuovo Cda della Fondazione Sardegna Film Commission, nominato di recente. Operatore culturale, organizzatore del Festival “Pensieri e Parole”, in programma all’Asinara e del più ampio circuito cinematografico “Le Isole del Cinema”, collaboratore di Cinemecum.it con la sua rubrica di approfondimenti “Cinema e dvd”, è Sergio Scavio. Un nuovo impegno per lui, che racconta ai nostri lettori come intende contribuire allo sviluppo cinematografico in Sardegna.

Write comment (0 Comments)

Speciale Cda Film Commission. Andrea Contu

Presidente del circolo Arci di Carbonia è il più giovane membro del Cda: “Alla Fondazione è l’ora delle scelte programmatiche”. di Valentina Bifulco

Andrea ContuIl nuovo Cda della Sardegna Film Commission deve fare i conti con una situazione difficile, data da dubbi non sciolti, richieste non espletate, domande che non hanno ricevuto risposta. Come denunciano molti dei lavoratori del settore la Sfc deve cambiare rotta per poter diventare un punto di riferimento per il settore cinematografico sardo.

Write comment (0 Comments)

La “dolorosa esperienza” di Paul Newman

Scomparso nel 2008, avrebbe compiuto 90 anni quest'anno l'attore dal fascino malinconico, i cui occhi erano potenti anche in bianco e nero. di Elisabetta Randaccio

Paul Newman, foto di Eve ArnoldIn una famosa fotografia in bianco e nero della grande Eve Arnold (autrice, tra l'altro, delle immagini più belle di Marilyn Monroe), Paul Newman è immortalato durante una lezione all'Actor's Studio di New York: seduto su una sedia di legno con le ginocchia piegate per stare comodo, una maglia bianca a maniche corte, jeans e mocassini, una sottile sigaretta in bocca a ricordare che siamo nel 1955, quando fumare non era peccato mortale.

Write comment (0 Comments)

Cinema indipendente. Successo di ‘Sexy Shop’ al Premio Enzo Biagi

La commedia di Maraghini e Pacileo, autoprodotta dalla Bisiafilm, ha visto la partecipazione di star della musica anni ‘80 – Guarda il Trailer. di Rosangela Erittu

''Sexy Shop'' premiato al XVI Premio Festival della Televisione ItalianaVincenzo Marega, produttore e fondatore della casa di produzione cinematografica Bisiafilm di Monfalcone, ha ricevuto il “Premio Enzo Biagi” per la “Categoria esordienti alla qualità di produzione cinema fiction” nell’ambito del “XVI Premio Festival della Televisione Italiana”.

Write comment (0 Comments)

Jean-Luc Godard: che cos’è la regia cinematografica (1969)

Blog di Carlo Rafele

Jean Luc GodardQuando il mondo che chiamiamo reale si smarca dal disincantato mormorio dei giorni, accendendo d’improvviso un’acuta deflagrazione – come dimostrano i numerosi focolai di guerra e di terrore di questa intricata transizione storica – può accadere di essere restituiti a quella necessità sociale e individuale che nella memoria europea degli anni ‘’60 e ’70 si chiamava impegno: indizio di una sistematica radicalizzazione del pensiero e del linguaggio nonché volontà di annodare intorno agli accadimenti della storia contemporanea la propria specifica, essenziale traccia espressiva.

Write comment (0 Comments)

L’Afghanistan è in Sardegna con “Limbo”, storia di una soldatessa - PHOTOGALLERY

Iniziate a Cagliari le riprese del film per la Tv della Fandango. Protagonista Kasia Smutniak. Ecco le prime immagini. di Carlo Poddighe

Kasia SmutniakÈ Limbo il titolo del film per la Tv realizzato dalla Fandango e da Rai Fiction, le cui riprese sono iniziate lo scorso 12 gennaio a Roma. Attrice protagonista Kasia Smutniak nel ruolo di un maresciallo donna che torna alla realtà civile dopo aver partecipato a una missione di pace in Afghanistan, durante la quale alcuni suoi commilitoni hanno trovato un destino tragico.

Write comment (0 Comments)

Salinger. Il mistero del giovane Holden

Un documentario racconta la vita segreta del più riservato scrittore americano del Novecento. di Gianni Olla

Jerome David SalingerPassato velocemente, e con poca attenzione critica, nelle sale, quindi, qualche mese fa, su SkyArte, è oggi disponibile nelle librerie, il Dvd (con libro associato) del film-documentario di Shane Salerno, Salinger. Il mistero del giovane Holden.
Dovrebbe essere inutile ricordare che Holden sta per Holden Caufield, il protagonista assoluto dell’unico romanzo pubblicato - appunto Il giovane Holden - da Jerome David Salinger, scomparso nel 2010 all’età di 91 anni.

Write comment (0 Comments)

Doppio appuntamento con Francesco Rosi

Il Greenwich di Cagliari, a un mese dalla scomparsa, ricorda il maestro che ha fatto del cinema una questione morale. di M.G.

Francesco RosiUn regista che sfidava la verità, un maestro di puntigliosa serietà, un poeta, un civilizzatore: questo era Francesco Rosi, il grande cineasta scomparso lo scorso 10 gennaio. La sua è una storia fatta di passioni per la comunicazione visiva, nata con la fotografia e proseguita con un grande cinema, che ha inaugurato il filone dei film-inchiesta.

Write comment (0 Comments)
Powered by CoalaWeb

Accesso utenti e associazioni